Taylor Swift in versione cameriera nella pubblicità di Capital One (VIDEO)

di Alberto Muraro

Taylor Swift continua a stupirci, presentandosi anche stavolta in una nuova (o forse sarebbe meglio dire l’ennesima?) veste! La cantante statunitense ha infatti di recente indossato i panni di una sbadata ma affascinante cameriera in occasione di un nuovo divertente spot!

Ad assoldare Taylor Swift in veste di testimonial d’eccezione della sua più recente campagna pubblicitaria è Capital One. Stiamo parlando di una nota banca che fra gli altri servizi produce e mette in commercio carte di credito.

Nello spot, Taylor ha appunto il ruolo di una cameriera pasticciona e combinaguai. Qui sotto trovate il video della pubblicità!

Savor Card - 4% with Friends Pre-Order :30 | Capital One

Curiosamente, Taylor è riuscita ad inserire all’interno della pubblicità una serie di chicche che solo i fan più sfegatati sono riusciti a notare. Ecco quali:

--  il conto pagato dai clienti nel bar dove lavora la Taylor Swift cameriera ammonta a 19.89 euro. Come saprete, il 1989 è il suo anno di nascita nonché il titolo del suo quinto album.

-- lo scontrino indica un resto di 13,13 dollari. Il 13 è il numero preferito di Taylor

.- nello spot è nascosta la parola Lover, il titolo del settimo disco della cantante in uscita il prossimo 23 agosto

-- c’è un gatto che fa capolino da un foglietto di appunti. Inutile ricordarvi qual è l’animale preferito di Tay!

 

Taylor Swift: è in arrivo l’era Lover

taylor swift

Lover è il titolo del settimo disco della carriera di Taylor e uscirà il 23 agosto. L’album, come raccontato dall’artista in una diretta Instagram, sarà disponibile in quattro versioni deluxe. Al loro interno troveremo i diari che l’artista ha scritto nel corso di questi 13 lunghi anni di carriera.

L’album è stato anticipato da due singoli ufficiali, Me! feat. Brendon Urie e You need to calm down. Di recente, inoltre, la cantante ci ha fatto ascoltare un pezzo, intitolato The Archer, che rappresenta però solo un brano promozionale e non sarà accompagnato da alcun video ufficiale.

Articoli Correlati