Stranger Things – Netflix: il 6 novembre è lo Stranger Things day

di Elisa Baroni
stranger things

Netflix ha deciso di rendere onore al successo della serie Stranger Things. Il canale streaming ha infatti dichiarato il 6 novembre Stranger Things day. Il pubblico ricorderà infatti che il 6 novembre 1983 è il giorno della scomparsa di Will Byers. Si può definire perciò il giorno in cui tutto ha avuto inizio.

Nell’anniversario della scomparsa di Will, dunque, ci sarà una speciale celebrazione per rendere omaggio al grande successo della serie. In un video pubblicato su YouTube Netflix ha ripercorso gli eventi principali delle due stagioni disponibile sul portale streaming. Ci sono quindi le lunghe corse in bicicletta di Mike, Dustin e Lucas. Vediamo poi Wynona Rider tentare di mettersi in contatto con il figlio nel sottosopra con le lettere e le luci. Non poteva mancare l’arrivo d Undici (Millie Bobby Brown) sotto la pioggia.

Nel corso del video vengono poi mostrati anche meme o oggetti dedicati a Stranger Things. C’è il cubo di Rubrik, i travestimenti di Halloween, i cibi come quelli rubati da Undici, i videogiochi e tutto quello che può essere stato ispirato alla serie come il monopoly. Netflix invita tutti a partecipare anche se non da dettagli sui festeggiamenti.

In molti sperano che ci saranno annunci speciali o contenuti in anteprima per quanto riguarda la terza stagione. Come già si sa i nuovi episodi sono in lavorazione da tempo (qualche dettaglio qui). La messa in onda è però stata posticipata al 2019 senza però una data precisa.

Ecco il video dell’annuncio di Netflix: Il 6 novembre Wil Byers sparì, ma quella scomparsa fu solo l’inizio.

Stranger Things | Stranger Things Day | Netflix

E voi, avete visto la serie Netflix Stranger Things? Vi piace? Cosa vi aspettate dalla terza stagione?

Articoli Correlati