Strange But True: la recensione del film con Margaret Qualley

di Federica Marcucci

Paranormale, mistero e segreti inconfessabili si intrecciano in Strange But True, thriller diretto da Rowan Athale e ispirato al romanzo di John Searles. Il film narra la storia di Melissa (Margaret Qualley), la quale sostiene di essere incinta di nove mesi del suo ragazzo morto in un incidente cinque anni prima. Tuttavia la sua rivelazione potrebbe nascondere segreti che non possono essere svelati.

Guarda il trailer del film:

 

La quieta, almeno all’apparenza, provincia americana diventa ancora una volta teatro di vicende strane e misteriose che in Strange But True ruotano attorno all’emblematica figura di una giovane donna, lasciando allo spettatore un finale dalla duplice interpretazione. Dobbiamo credere al miracoli, compresa la vita dopo la morte, oppure analizzare la realtà dei fatti? Insomma, può l’amore vincere la morte?

In questo senso Strange But True non è né particolarmente originale, né offre spunti riflessivi inediti. Congegnato come un thriller, il film funziona ma si avvale di qualche stereotipo di troppo che lo rendono sì godibile, ma non indimenticabile.

La vera sorpresa del film è però la giovane Margaret Qualley, che presto vedremo in C’era una volta… a Hollywood di Quentin Tarantino, perfetta nel ruolo della giovane madre. Bellezza d’altri tempi, l’attrice riesce a tratteggiare una figura che dà veramente l’impressione di essere in bilico tra realtà e sogno.

A fianco a lei Nick Robinson, già protagonista di Noi Siamo Infinito, Mena Massoud di Aladdin in ruolo minore e Greg Kinnear i quali però non riescono a restituire piena profondità ai loro personaggi.

Strange But True arriverà nei cinema a partire dal 12 settembre.

La sinossi ufficiale:

Dopo il ballo di fine anno, Melissa (Margaret Qualley) e Ronnie (Connor Jessup) trascorrono una notte romantica insieme. In seguito, però, i due hanno un grave incidente d’auto e il ragazzo muore. Cinque anni dopo quella tragica morte, Melissa si presenta a casa della famiglia di Ronnie, rivelando che è incinta del giovane. Lo strano evento fa riavvicinare il fratello di Ronnie e i genitori che non riuscivano a superare il lutto.

Andrete a vedere Strange But True al cinema?

Articoli Correlati