Sanremo 2018: Max Gazzé canta La leggenda di Cristalda e Pizzomunno (video e testo)

di Alberto Muraro

Il Festival di Sanremo 2018 è finalmente iniziato! Lo scorso 6 febbraio il “capitano” Claudio Baglioni, accompagnato da Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino ha dato il via alla 68esima edizione della Kermesse musicale per eccellenza dal Teatro Ariston. Fra le canzoni in gara, troviamo anche La leggenda di Cristalda e Pizzomunno di Max Gazzé.

L’edizione 0.0 (così è stata definita da Baglioni in conferenza stampa) del Festival di Sanremo 2018 vedrà salire sul palco un totale di 20 BIG e 8 Nuove Proposte. Il gran finale si terrà il 10 febbraio, serata nel corso della quale scopriremo quale sarà la canzone vincitrice del Festival.

Il Festival di quest’anno, vi ricordiamo, includerà anche tante novità rispetto alle edizioni precedenti. Una su tutte: Claudio Baglioni ha scelto di mettere la musica al centro, evitando di dover per forza eliminare i BIG. Nel corso della prima puntata abbiamo dunque ascoltato tutte le canzoni dei BIG, mentre per poterci godere i pezzi delle Nuove Proposte abbiamo dovuto aspettare mercoledì 7 febbraio.

Fra gli ospiti della prima serata del Festival di Sanremo 2018 il (numerosissimo) cast di A casa tutti bene, il nuovo film di Gabriele Muccino in tutti i cinema il 14 febbraio.

Vi ricordiamo che il Festival di Sanremo 2018 andrà in onda dal 6 al 10 febbraio su Rai Uno a partire dalle ore 20:35. Lo spettacolo sarà disponibile anche su Raiplay in diretta streaming: cliccando qui potrete godervelo anche da computer, smartphone e tablet.

 

Qui sotto trovate il video dell’esibizione di La leggenda di Crisa a Sanremo 2018 con Non smettere mai di cercarmi. Che ne pensate di questa canzone?

Clicca qui per leggere tutti i testi delle canzoni di Sanremo 2018 e ascoltare le canzoni!

Leggi il testo della canzone!

Scopri qui il significato della canzone!

Festival di Sanremo – Max Gazzè – – video – RaiPlay

Max Gazzè canta “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno” di Francesco Gazzé/Max Gazzé/Francesco De Benedittis

Articoli Correlati