Sanremo 2018: la canzone del trailer di A casa tutti bene! (trailer ufficiale e testo)

di Laura Valli

Tra gli ospiti della prima serata del Festival di Sanremo 2018, che è iniziato oggi 6 febbraio 2018, ci saranno il regista Gabriele Muccino e parte del cast di A casa tutti bene, il suo ultimo film.

Con lui, saliranno sul palco le attrici e gli attori che fanno parte di questo incredibili cast:

  • Stefania Sandrelli,
  • Sabrina Impacciatore,
  • Stefano Accorsi,
  • Valeria Solarino,
  • Massimo Ghini,
  • Carolina Crescentini,
  • Claudia Gerini,
  • Elena Cucci,
  • Giulia Michelini,
  • Gian Marco Tognazzi,
  • Ivano Marescotti,
  • Giampaolo Morelli.

Inoltre ci sarà anche Pierfrancesco Favino, che oltre ad aver recitato nel film di Muccino quest’anno affinaca Michelle Hunziker e Claudio Baglioni nella conduzione del Festival di Sanremo.

Di seguito trovate la trama di A casa tutti bene

È un film che racconta la storia di una grande famiglia che si riunisce per festeggiare i 50 anni di matrimonio dei nonni nell’isola del Sud Italia dove si sono trasferiti.

Dopo la festa, la famiglia è costretta a trattenersi sull’isola più del previsto a causa di una mareggiata, che impedisce ai traghetti di raggiungere la costa. Nei due giorni e due notti di convivenza che seguono riemergono le vecchie questioni rimaste in sospeso.

A CASA TUTTI BENE (2018) di Gabriele Muccino - Trailer ufficiale HD

La colonna sonora che fa da fil rouge per tutta la trama di A casa tutti bene è la splendida canzone di Riccardo Cocciante: Bella senza anima.

E adesso siediti su quella seggiola,
stavolta ascoltami senza interrompere,
è tanto tempo che volevo dirtelo.

Vivere insieme a te è stato inutile,
tutto senza allegria, senza una lacrima,
niente da aggiungere ne da dividere,
nella tua trappola ci son caduto anch’io,
avanti il prossimo, gli lascio il posto mio.

Povero diavolo, che pena mi fa,
e quando a letto lui ti chiederà di più
tu glielo concederai perché tu fai così,
come sai fingere se ti fa comodo.

E adesso so chi sei e non ci soffro più,
e se verrai di là te lo dimostrerò,
e questa volta tu te lo ricorderai.

E adesso spogliati come sai fare tu,
ma non illuderti, io non ci casco più,
tu mi rimpiangerai, bella senz’anima.

Na na na na ra na ..
na na na na ra na …
ah ah ah ah ah ah…

Articoli Correlati