Sanremo 2019: I The Jackal chiamano Peppe Vessicchio per un nuovo video!

di Alberto Muraro

I The Jackal, casa di produzione campana, sono tornati! Dopo il geniale video dedicato al benaltrismo, i ragazzi hanno infatti dato vita ad un nuovo, geniale contenuto sul loro canle in occasione del Festival di Sanremo 2019.

Come già vi avevamo raccontato in questo articolo su GingerGeneration.it, lo scorso anno i The Jackal crearono l’assurdo termine gnigni, un nonsenso sul quale costruirono un geniale video visualizzato già da più di milioni di utenti. Adesso però il team dei The Jackal ha dalla sua parte un’altra bomba.

Per il video dedicato a Sanremo 2019, i The Jackal hanno (di nuovo) chiamato Peppe Vessicchio. A Sanremo 2018 il maestro si era gentilmemte prestato al gioco dello gnigni. Stavolta, invece, Vessicchio è il vero e proprio protagonista del nuovo video dei The Jackal, che hanno giocato su un noto luogo comune su Sanremo. Di solito, infatti, tutti fanno finta di non voler vedere il Festival, spesso considerato una cosa “da vecchi”. Sappiamo benissimo tutti, tuttavia, che poi alla fine nessuno resiste alla tentazione di guardarlo!

The Jackal - I 10 MODI PER NON VEDERE SANREMO

 

A dare mano forte al team di videomaker a Sanremo 2018, lo scorso anno, fu Pierfrancesco Favino, uno straordinario co conduttore che si prestò al gioco, esilarante, del tormentone gnigni. Ma non solo! Fra le celebrità che accetteranno di buon grado la partecipazione al gioco ci furono anche Nina Zilli e Giualano Sangiorgi, tutti idealmente legati alla truffa del simpatico “Fru”.

 

The Jackal - Operazione SANREMO (Complete Edition)

Che cosa ne pensate del nuovo tormentone dei The Jackal per Sanremo 2019? Secondo voi regge il confronto con Gnigni?

Articoli Correlati