Sanremo 2019: Pino Daniele riceve il Premio alla Carriera postumo

di Alberto Muraro

Uno dei momenti più emozionanti della seconda serata del Festival di Sanremo 2019, andata in onda su Rai Uno il 6 febbraio, è stato senza ombra di dubbio l’omaggio al compianto Pino Daniele. L’artista campano, scomparso nel 2015, ha infatti ricevuto un meritatissimo Premio alla Carriera, già ampiamente annunciato nelle scorse ore (e in conferenza stampa).

 

Per celebrare la carriera di uno dei più grandi cantautori e chitarristi della storia della musica italiana, sul palco dell’Ariston sono state invitate le figlie Cristina e Sara Daniele (“nostro padre ora sarebbe molto fiero, grazie al pubblico e ai fan che l’hanno sempre supportato” hanno dichiarato).

A consegnare il premio alle due, il Presidente del consiglio Comunale di Sanremo, Alessandro il Grande. Ecco le parole con cui è stato consegnato il premio:

in 40 anni ha saputo imporsi come figura di spicco nel panorama della canzone italiana, guardando sempre con coraggio e curiosità alle musiche del mondo.

Anche Claudio Baglioni ha reso omaggio a Pino Daniele sul palco dell’Ariston, salutando gli altri due figli di Pino Daniele, Sofia e Francesco e la loro madre, Fabiola Sciabarrasi.

Lo scorso 7 giugno, come vi avevamo raccontato qui, si è tenuto allo Stadio San Carlo di Napoli uno speciale show dedicato al musicista intitolato Pino è. Fra i suoi (tantissimi) ospiti, ricordiamo Lorenzo Jovanotti, Giorgia, Alessandra Amoroso, Elisa ed Emma Marrone.

 

Qual è il ricordo più bello che avete di Pino Daniele? Qual è la sua canzone che preferite?

Articoli Correlati