#RomaFF12, terzo giorno: tutti pazzi per Jake Gyllenhaal e Skam

di Paola Pirotti
#RomaFF12 Skam

Il terzo giorno del #RomaFF12 è dedicato alle grandi folle di fan.
Da un lato, sul red carpet dell’Auditorium lunghe file in attesa dell’arrivo serale di Jake Gyllenhaal, star di Stronger. Il film, in concorso alla Festa, è stato apprezzato anche all’estero soprattutto grazie all’interpretazione toccante dell’attore americano.

Nel film di David Green Gordon, Jake interpreta Jeff Bauman – che per l’occasione ha accompagnato l’attore alla Festa oggi – simbolo di speranza del tragico attentato di Boston nel 2009. Jake Gyllenhaal si è calato nei panni di un uomo che ha dovuto affrontare una crescita emotiva ancor più che il dramma della perdita delle gambe. Grazie anche al talento dalla splendida Tatiana Maslany nei panni della fidanzata di Bauman, il film è riuscito – forse non in modo eccezionale – ad unire lacrime e risate.
Da vedere se si amano le storie commoventi ma senza eccessivo strazio.

Per chi non è riuscito a salutare Jake, l’attore tornerà sul red carpet anche il 29 ottobre, questa volta per l’Incontro Ravvicinato con il pubblico. E non c’è dubbio che la folla potrebbe replicarsi per l’evento.

Ecco alcune foto di Jake Gyllenhaal e Jeff Bauman durante la press conference di Stronger al #RomaFF12:

#RomaFF12 Jake Gyllenhaal#RomaFF12 Jake Gyllenhaal#RomaFF12 Jake Gyllenhaal#RomaFF12 Jake Gyllenhaal

Dall’altra parte della Festa del Cinema di Roma 2017, troviamo una folla di adolescenti emozionati. È, infatti, la giornata di Skam. A presentare la serie, due delle protagoniste più amate: Josefine Frida Pettersen e Iman Meskini. Insieme al produttore della serie, Håkon Moslet hanno discusso del tema del femminismo nella serie e del successo inaspettato. Ed è proprio il caso di dire che Josefine e Iman hanno le idee chiare e sanno il fatto loro. Con un’adorabile di imbarazzo e nervosismo, il trio è rimasto a bocca aperta davanti all’incredibile accoglienza italiana. Il successo della serie, dopotutto, non ha bisogno di spiegazioni davanti all’emozione di così tanti giovani ragazzi.

Infine, le novità per i fan sono arrivate inaspettate: durante l’evento speciale è stata confermato che l’Italia sta lavorando ad una versione italiana di Skam. Le riprese sono in corso e, a grande sorpresa dei ragazzi in sala, è stata presentata al pubblico la prima protagonista – la versione italiana di Eva. Il produttore ha promesso fedeltà ai temi dell’originale e tanta cura dei dettagli. A questo punto, non ci resta che attendere altre novità!

Ecco una gallery dedicata alle protagoniste di Skam:

#RomaFF12 Skam 6#RomaFF12 Skam 6#RomaFF12 Skam#RomaFF12 Skam#RomaFF12 Skam

Nei prossimi giorni sono attesi Dakota Fanning, Orlando Bloom, Ian McKellen e molti altri!

E voi, avreste preferito stare sul red carpet per Jake Gyllenhaal o all’evento di Skam? Che ne pensate di questo #RomaFF12?

Articoli Correlati