Risiko, Metropoli e Videogames Party animano il Lucca Comics & Games

di admin

Quanto vi piacciono i giochi in scatola? Se la risposta è molto, allora dovete aver perso un evento che si è svolto proprio in questi giorni il Lucca Comics & Games, che ha chiuso i battenti il 1° novembre.

Tra i protagonisti dell’edizione 2010 del Lucca Comics & Games abbiamo trovato Editrice Giochi, “madre” del mitico Monopoli, Scarabeo, Visual Game, L’Eredità e Affari Tuoi, solo per fare alcuni esempi.

A tutto RisiKo!

Ad aver rappresentato l’azienda due giochi che hanno bisogno di poche presentazioni: RisiKo!, che ha assunto nel tempo una valenza ricca di significato storico e sociale, e Metropoli, l’ultimo nato in casa Editrice Giochi.
A Lucca gli appassionati del mitico gioco di strategia RisiKo! hanno potuto scoprire tutti i segreti e l’intera linea dedicata, che Editrice Giochi aggiorna di continuo con scatole specifiche per i tornei, come RisiKo! Challenge che contiene la variante Kingmaker, declinazioni ambientate nel futuro, FutuRisiKo!, e nell’antica Roma, S.P.Q.RisiKo!, e con la più recente edizione “junior”, studiata per piccoli strateghi. Il successo di RisiKo! è dovuto al fortunato connubio tra gioco da tavolo e gioco di simulazione in cui il conflitto diventa qualcosa di diverso da quello che rappresenta nella realtà, promuove valori come amicizia, socialità, divertimento e partecipazione: invece di distruggere, costruisce e aggrega.

Alla scoperta di Metropoli

Nel corso dell’edizione 2010 di Lucca Comics & games è stata presentata l’ultima sfida lanciata da Editrice Giochi: Metropoli, il nuovo gioco di società che, ispirato all’epopea delle grandi costruzioni americane degli anni ’30, introduce importanti novità nel sistema di gioco tradizionale della costruzione di una città.
E ancora nel week end si sono disputate le finali del Torneo Nazionale di RisiKo!, giocatori appassionati da tutta Italia si sono sfidati a suon di dadi e carri armati alla conquista della mitica Kamchatka! Lunedì 1 novembre Editrice Giochi ha chiuso la manifestazione con altre prove gioco dedicate al pubblico: una festa dedicata ai visitatori del Lucca Comics & Games, che ad ognuno ha dato l’opportunità di sperimentare i grandi classici del gioco da tavolo e l’avvincente ultima sfida Metropoli.

A tutta sfida con Videogames Party

Molte sono state le novità del Videogames Party: dai feroci incontri che hanno atteso coloro che hanno osato tornare nello spazio con Dead Space 2 ai tracciati disseminati di trappole della polizia con Need For Speed Hot Pursuit. Strategie di combattimento con Crysis 2 e Bullet Storm, titolo che si preannuncia essere molto solido e avvincente. Tutto questo by Electronic Arts.
Molte le anteprime come il nuovo Nail’d di Koch Media, racing-game che fa della velocità il suo punto di forza. E sempre distribuito da Koch Media, i player si sono affrontati in corse mozzafiato sulle piste di F1 2010, capolavoro di Codemasters.
Non dimentichiamoci poi di FIFA 11, Mario Kart, Call of Duty, Tekken 6, e per la prima volta il nuovo Medal of Honor di Electronic Arts e il nuovo gioiellino di Microsoft: Halo Reach.
All’interno del Lucca Comics & Games ha preso vita anche la seconda tappa della EA SPORTS Football Challenge 2011, competizione che vede sempre più appassionati e appassionate di FIFA 11 sfidarsi in partite mozzafiato.
Lo staff del Videogames Party ha poi regalato ai suoi fan altri momenti di divertimento coinvolgendo gli utenti sul palco centrale, condotto da Vj YOYO, con minicontest, quiz e altre attività dedicate ai videogiochi. Partner dell’evento Radio 105, che ha offerto ai partecipanti del Videogames Party gadget e altri premi esclusivi. Per l’occasione Dj Alvin ha condotto con Dj Giuseppe il successo radiofonico Music & Cars. Protagonista del palco del VGP, Alvin ha sfidato player e campioni, premiando i vincitori e soprattutto ci ha accompagnato con il suo entusiasmo in questo lungo week end.

Articoli Correlati