Parigi: scopri come visitare (quasi) tutti i suoi monumenti gratis!

di Elisa Baroni
città di Parigi

Hai tra i 18 e i 25 anni e stai programmando le tue vacanze? Vuoi visitare una città, magari una capitale, ma puoi spendere poco? Parigi potrebbe essere la meta più adatta a te! Molti (praticamente tutti) tra i monumenti più famosi della capitale francese sono infatti aperti gratuitamente agli under 26 residenti in uno dei Paesi dell’Unione Europea. Un’iniziativa lodevole utile a far avvicinare i giovani alla cultura.

Ecco una lista di alcuni monumenti di Parigi gratuiti agli under 26 (la lista completa qui):

Museo du Louvre
Museo d’Orsay
Museo nazionale dell’Orangerie
Museo nazionale Picasso
Centre Pompidou
Museo dell’Esercito (Tomba di Napoleone)
Arco di Trionfo
Chapelle expiatoire
Conciergerie
Torri di Notre-Dame
Panthéon
Sainte-Chapelle
Istituto del Mondo Arabo

Ci sono poi anche escursioni e gite poco fuori da Parigi che possono rivelarsi molto convenienti. Ecco una lista (per un elenco completo clicca qui):

Museo nazionale del castello di Fontainebleau
Sèvres – Cité della Ceramica
Basilica Reale di Saint-Denis
Villa Savoye
Castello di Versailles
Castello di Vincennes
Castello di Maisons-Laffitte
Casa dei Jardies a Sevres
Castello di Pierrefonds
Casa di Auguste Rodin a Meudon

Nella Ville lumiere ci sono poi iniziative interessanti e convenienti per tutte le età. La prima domenica di ogni mese e il 14 Luglio (festa nazionale) l’ingresso è gratis per chiunque. Durante il mio soggiorno a Parigi ho poi scoperto che anche per i trasporti esiste un’agevolazione giovani. Si può acquistare infatti il Ticket Jeunes (biglietto giovani), un biglietto giornaliero valido il venerdì, sabato o domenica che permette di prendere metro, Rer, funicolare di Montmartre e bus per 24 ore dalla convalida. Parigi è una città vasta e visitarla a piedi può rivelarsi stancante perciò i mezzi pubblici (efficienti e puntuali) potrebbero diventare i vostri migliori amici. Una città senza dubbio a misura di giovani!

E voi, cosa aspettate a fare un salto a Parigi?

Articoli Correlati