offerta week-end low cost

di admin

In occasione del week-end che inaugura la primavera, il portale www.bed-and-breakfast.it propone un’iniziativa che vi consentirà di soggiornare gratis la notte di sabato 6 marzo, prenotandone almeno due.

Di cosa si tratta?
Il bed and breakfast day è un appuntamento che viene ripetuto ogni anno e che si tiene ogni primo sabato del mese di marzo. Quest’anno è alla sua IV edizione e, nonostante i duri tempi economici, nessuno sembra farsi scoraggiare dalla crisi. A confermarlo è l’alto numero di prenotazioni già avvenute presso le oltre 1893 strutture italiane aderenti all’iniziativa. Inoltre, le notti a pagamento, saranno disponibili ai minimi prezzi stagionali.

Un’offerta eccezionale
Per chi semplicemente ama l’Italia, i suoi borghi e le sue vie storiche: si tratta di un’occasione unica. Un’occasione che permetterà a chi si è saltato S. Valentino o il week-end di carnevale, di recuperare e festeggiare in grande.
Non esiste modo più originale per aprire le danze alla nuova stagione primaverile.
Proprio in occasione dell’appetitoso evento, per il primo fine settimana di marzo, non mancheranno numerose mostre, incontri ed eventi in tutto il territorio italiano.
Fra le tante regioni, la più richiesta è chiaramente la terra dove le strade del vino si incrociano con quelle dell’arte più raffinata; parlo proprio della dolce Toscana.
Firenze, riflesso e culla dell’arte rinascimentale, è la città che detiene il maggior numero di fan, una tra le mete favorite del maggior numero di viaggiatori.
Tante però sono le città e i paesi in grado di stupirci e di rendere il nostro soggiorno indimenticabile.

Vi consiglio di dare un occhio a questo sito www.bbday.it, dove troverete tutti i dettagli che vi occorrono per organizzare al meglio il vostro week-end. Siete ancora in tempo. Un ottimo modo per staccare la spina e ritemprare anima e corpo!
Per la festa della donna fatevi un regalo fuori dagli schemi e regalatevi questo profumato bouquet di fiori freschi. Non rimane che coglierlo!

Articoli Correlati