Moda: le tendenze per la primavera estate 2011

di Francesca Parravicini

primaveraSe siete qui, probabilmente vuol dire che avete già dato un’occhiata alle tendenze di questo (si spera) breve inverno 2011. O semplicemente volete portarvi avanti ed decidere già cosa indossare la prossima stagione. Perché in fondo è questa l’essenza della moda: essere sempre un passo avanti e guardare al futuro, tenendo conto di cosa è stato il passato. Vi presentiamo i look più in voga nella prossima stagione, quattro look per due donne diverse: aggressiva o raffinata.

Punk

Lo stile creato da Vivienne Westwood non muore mai e anche quest’anno è presente sulle passerelle. Una cosa va tenuta a mente: è una moda totalizzante. Vestirvi punk dai capelli ai calzini vi farà sembrare una cosplayer di Sid Vicious piuttosto che una ribelle. Gli stilisti hanno optato piuttosto per elementi punk mescolati ad altri stili: Balmain, che ha costruito la sua sfilata su questo trend, propone la classica accoppiata  leather pants & t-shirt stracciata abbinata a giacca chiara un po’ barocca e decoltè essenziali, mentre Balenciaga unisce una delicata camicetta abbottonata fino al collo a gilet in pelle e anfibi.

Biker

Aggressivo come il punk, lo stile biker strizza l’occhio all’attualissima moda militare, ormai sdoganata e assunta al ruolo di “sporty-chic”. Le giacche da centaura si indossano non più a bordo di una moto, ma di sera, in versione shiny, con miniabito a volants o in versione sportiva, con jeggings operati, Burberry insegna. Stivali con fibbie, cinture doppie e zip a go go completano ogni look e danno subito un twist audace.

Anni 60′

E’ la tendenza che unisce quest’anno e il precedente: era e è ovunque. Merito anche del serial Mad Men, fotografia di un’epoca glamour e fumosa, come nessuna mai. La donna è iper-femminile, come la propone Louis Vuitton, con bustini per una vita da vespa, gonne a ruota in fantasie floreali e decoltè a punta o avvolta in castigati ma seducenti abiti fascianti al ginocchio dai colori pastello, come mostrato da L ‘Wren Scott.

Anni 70′

Da un decennio all’altro, totalmente diverso per molti aspetti. Gli anni 70′ sono permeati da un’aura rock e hippy, estremamente sofisticata, proprio come l’icona di quell’era, Bianca Jagger, compagna dell’impareggiabile Mick. I pezzi chiave? Pantaloni ampi a vita alta, bluse in seta o tessuto lucido con fantasie optical e zeppe in legno, come suggerisce Chloè e per la sera lunghi abiti con scollo a v e tessuti satinati, messi in scena da Ferragamo. Ah, giusto, i maxi-occhiali con lenti fumè sono di rito.

Articoli Correlati