Moda: con la primavera 2010 tornano i teschi su t-shirt e sciarpe!

di admin

Per una vera fashion-addicted la skull scarf in seta di Alexander McQueen è un miraggio, dato il prezzo, ed ora, dopo la scomparsa del famoso stilista inglese – avvenuta l’11 febbraio scorso -, i teschi in tutte le loro possibili varianti e combinazioni tornano prepotentemente su t-shirt, collane e pashmine. Le prossime tendenze rendono quindi omaggio al giovane designer morto prematuramente.

Non solo emo

Teschi e teschietti non sono ad appannaggio esclusivo degli emo! Se già durante quest’inverno abbiamo avuto qualche avvisaglia di ciò con il carinissimo maglioncino girocollo in lana con un teschio sul davanti di TokiDoki, sarà proprio con questa primavera 2010 che la stampa skull verrà sdoganata. Sciarpe, t-shirt e ciondoli "teschiati", infatti, invaderanno i negozi, garantendo a tutte le shopaholic la possibilità di acquistare, ad un prezzo ragionevole, un ottimo surrogato degli ambiti foulard di Alexander McQueen. La skull scarf (nella sua variante "economica") sarà il must della prossima stagione: da indossare con jeans skinny, t-shirt tinta unita – meglio se di un colore chiaro, come bianco o panna -, ballerine ed il "solito" cardigan grigio.

Crea la tua Skull T-Shirt

Per creare la tua personalissima ed esclusiva skull t-shirt serve, innanzitutto, una maglietta mezze maniche tinta unita. Per un look più "sobrio", ma ugualmente trendy, applica delle spilette raffiguranti teschietti e ossa all’altezza del petto, concentrandole su un lato, vicino ad una delle maniche (l’idea è valida anche per cappotti e giacche). Se ami tutto ciò che luccica, e sei paziente e volenterosa, puoi cucire sulla maglietta delle paillettes, formando il disegno stilizzato di un teschio. Se, infine, conosci una stamperia di fiducia, scegli la stampa skull che preferisci, anche nella variante "bandiera dei pirati",e falla applicare nella posizione e con le dimensioni che ritieni più adatte. Un paio di jeans ed una bella dose d’ironia completeranno il vostro skull look!

Non conosci Alexander McQueen? Guarda alcune delle sue creazioni nella photo gallery!

Tutte le immagini (inclusa l’immagine di copertina) sono tratte da Flickr.

Articoli Correlati