Miley Cyrus ancora impegnata sul set di So Undercover

di Francesca Parravicini

Accantonati scandali e polemiche Miley torna al lavoro. A quanto pare le chiacchere non l’hanno minimamente scalfita ed è infatti tornata sul set del film So Undercover, dove appare serena e complice con le altre ragazze. Vediamo cosa le è successo negli ultimi giorni.

Incendi e aragoste

Le riprese sono ricominciate il 3 gennaio e hanno visto sul set, oltre a Miley, Kelly Osburne, Megan Park e Joshua Bowman. Dalle prime foto trapelate si vedono le ragazze fare una festa e Miley insieme a Joshua, che interpreta Nicholas, il ragazzo di cui si innamorerà. Il clima festoso non ha impedito però il propagandarsi dell’influenza tra i membri del cast, tutti contagiati tranne Miley. Kelly ha twittato con grande eleganza: “Dover girare la scena di un party evitando di non farmela addosso o di vomitare allo stesso tempo = Il peggior giorno della mia vita”. Altri momenti degni di nota sono lo scoppio di un incendio sul set, ovviamente per ragioni di trama e il travestimento di Miley prima da membro delle Kappa Kappa Zeta, la confraternita del film e poi da aragosta, probabilmente una mascotte. Miley scherza e ride con le colleghe e appare molto a suo agio, tanto che James Miller, un ragazzo che ha una piccola parte nel film, ha scritto su Twitter: “Miley è una persona. È molto divertente, ho parlato con lei. Ha i piedi per terra e mi ricorda ogni altra ragazza” Per il regista Tom Vaughan Miley è molto concentrata e prepara il suo personaggio anche fuori dalle scene. Vedremo come andrà, se sarà un successo, dopo un 2010 non proprio sereno.

Guarda il video di Miley sul set con gli altri attori!

Articoli Correlati