Mahmood: Barrio è il titolo del suo nuovo singolo

di Giovanna Codella
Mahmood

La nuova musica di Mahmood è in dirittura d’arrivo perché questo venerdì uscirà il nuovo brano che si intitola Barrio. A svelare il titolo è un’intervista che il trapper milanese ha rilasciato per il Corriere.it.  Per questo brano la squadra di Soldi, composta da Dardust e Charlie Charles, non è cambiata mentre dobbiamo aspettarci un sound completamente diverso. Ecco tutto quello che il cantautore ha anticipato su Barrio:

“Squadra che vince non si cambia e allora ecco ancora Charlie Charles e Dario Faini per un mood malinconico da fine estate sull’onda di una chitarra flamenco e un beat contemporaneo. Non volevo ripetermi mischiando urban e trap così ho preso la tradizione spagnola e l’ho fatta mia. Sin dal titolo, barrio in spagnolo significa quartiere, torna il tema della periferia. Come in Soldi la simbologia del denaro non era quella diamanti e champagne stereotipata dai trapper, anche qui il racconto esce dal cliché dello spaccio e del disagio.Non ho vissuto quella realtà. Per me la periferia è la normalità e nel brano parlo di amicizie, amori e relazioni. E di come ormai anche chi la vedeva come inferiore stia imparando ad apprezzarla”.

Mahmood è nato e cresciuto a Gratosoglio, Milano sud, e le sue origini egiziane di cui va fiero saranno riconoscibili nel testo: “C’è un mix di origini e culture diverse che si amalgamano e trovano un senso di unità molto forte. Zingari come diamanti e gang latine, ecco il mix che filtra nel testo. Mi ci rivedo e così ho preso una parola spagnola che sento vicina, cito la dea egizia Iside, la melodia che sale e scende spinge la mia voce verso il melisma di un muezzin, ma uso la lingua italiana”.

E voi cosa vi aspettate dal nuovo singolo di Mahmood?

Articoli Correlati