Los Unidades: ma è vero che i Coldplay cambiano nome? Ecco gli indizi

di Alberto Muraro

Ma è vero che i Coldplay cambiano nome in Los Unidades? La risposta a questa domanda, almeno per il momento, non è certa. Tuttavia, la casa discografica del grupoo di Chris Martin, la Parlophone Records, ha lanciato qualche ora fa un teaser social che lascia poco spazio all’immaginazione.

Los Unidades sarebbe un nome davvero bizzarro per la band inglese, in vetta alle classifiche mondiali ormai da quasi 20 anni come Coldplay. La parola, in effetti, non ha un significato chiaro e, se si trattasse di un omaggio alla lingua spagola, sarebbe per di più grammaticalmente errato. “Los” è infatti un articolo maschile mentre Unidades (“unità”) è una parola al femminile.

Ad insospettire ancor di più i followers dei Coldplay è uno degli account fan più seguiti su Twitter, Coldplay Extra, che sul social ha confermato il cambio di nome del gruppo composto da Chris Martin, Jon Buckland, Guy Berryman e Will Champion.

Soltanto la scorsa settimana, i Coldplay avevano reso disponibile su Amazon Music, in anteprima, il bellissimo documentario A Head full of dreams, incentrato sul loro ultimo fortunatissimo tour mondiale. Nel film (qui trovate la recensione di GingerGeneration.it) la band aveva infatti raccontato di non essere molto sicura del nome scelto. In effetti, fin da subito, agli stessi membri del gruppo era apparso piuttosto ridicolo. Chris Martin e colleghi. già nei primi anni di carriera, avevano dunque preso in considerazione di modificarlo, un giorno. E il momento, a sorpresa, potrebbe essere finalmente arrivato.

A breve, vi ricordiamo la band pubblicherà la versione live del tour A Head full of dreams, online e nei negozi fisici. Che questo nuovo nome sia in realtà una strategia virale per creare hype sul progetto? E se invece i Coldplay avessero in mente di pubblicare semplicemente un nuovo singolo a sorpresa con questo nuovo nome?

Che cosa ne pensate di Los Unidades come nuovo (possibile) nome dei Coldplay?

Articoli Correlati