Lorenzo Fragola: ecco il video ufficiale di SuperMartina (TESTO!)

di Alberto Muraro

Finalmente è arrivata l’estate e con essa i tormentoni estivi! Fra le tantissime canzoni che stanno uscendo in questo periodo (ve ne abbiamo parlato qua) troviamo anche un pezzo fresco ed allegro di Lorenzo Fragola, intitolato Supermartina!

SuperMartina, in collaborazione con Gazelle, racconta la storia di una ragazza molto speciale e affascinante chiamata, appunto, Martina. Il brano, di cui è appena stato pubblicato anche il video ufficiale che trovate qui sotto, è il terzo estratto ufficiale da Bengala, l’ultimo disco Lorenzo uscito lo scorso 27 aprile.

Qui sotto trovate video e testo di SuperMartina di Lorenzo Fragola.

Lorenzo Fragola - Super Martina ft. Gazzelle (Official Music Video)

Testo

 

Non m’importa se mi lasci solo
Ti rincorro per le strade, vado al manicomio
Poi domani quando sarò sobrio
Mi scriverai, ti scriverò
No, mandami una foto

Eri super carina
Eri super latina
Eri superlativa
Ma ora è supermattina

E sto peggio di prima
Tu sei ancora carina, con gli occhi struccati
Mi guardi e mi dici: “Piacere Martina”

Fuori fa un caldo bestiale
Non ho voglia di fare nient’altro
Che uscire ed andare a mangiare

Tu non restarci male
Se non sono speciale
Ma ho soltanto il bisogno di stare da solo a guardare un po’ il male
E tu

Non m’importa se mi lasci solo
Ti rincorro per le strade, vado al manicomio

Poi domani quando sarò sobrio
Mi scriverai, ti scriverò
No, mandami una foto
Mandami una foto

Eri più bella di me
Avevi più anni di me
Sapevi già tutto da quando ti ho visto
T’ho chiesto: “Com’è?”
E non sono il primo
Ma ancora ci rido
Io ti ho dato tutto
Tu mi hai dato un morso, sapeva di vino

Eri più bella di me
Avevi più anni di me
Sapevi già tutto da quando ti ho visto

T’ho chiesto: “Com’è?”
E non sono il primo
Ma ancora ci rido
Io ti ho dato tutto
Tu mi hai dato un morso, sapeva di vino

Non m’importa se mi lasci solo
Ti rincorro per le strade, vado al manicomio
Poi domani quando sarò sobrio
Mi scriverai, ti scriverò
No, mandami una foto
Mandami una foto

Non m’importa se mi lasci solo
Ti rincorro per le strade, vado al manicomio
Poi domani quando sarò sobrio
Mi scriverai, ti scriverò
No, mandami una foto

 

Che ne pensate di Supermartina di Lorenzo Fragola?

Articoli Correlati