Lea Michele: “Sarei felicissima di fare lo spin-off di Glee”

di Laura Boni

Lea Michele non delude mai i sui fan. Da quando c’è stata la tempesta intorno ai contratti dei delle star di Glee, si è cominciato a parlare anche di uno possibile spn-off con Rachel e Kurt a New York. Per la prima volta la diretta interessata Lea Michele ha espresso la sua opinione: “La realtà è che ho il lavoro migliore del mondo. Lavoro con il cast migliore e penso sinceramente che Ryan Murphy sia l’uomo più talentuoso del mondo, quindi se uno spin-off significa continuare a lavorare con lui ancora per un pò, ne sarei felicissima!”.

More Finnchel:

Lea, però, vorrebbe anche che in questa nuova avventura ci siano anche i suoi amici e colleghi Cory Monteith e Darren Criss, ma questo potrebbe succedere solo se Rachel e Finn continueranno la loro relazione: “Ho la sensazione e la speranza che abbiamo intezione di farci rimanere insieme per un pò. Alla fine della stagione 2 io gli ho detto: ‘Io andrò a New York, questo è quello che farà dopo il diploma?, Spero che loro continuino a stare insieme, ma potenzialmente questo è punto di rottura”. Cosa ne pensate del possibile spin-off con Rachel, Kurt, Finn e Blaine?

Articoli Correlati