Il Trono di Spade: Kit Harington in copertina sull’Uomo Vogue (FOTO)

di Alice Giusti
kit-harington-vogue

Per dieci mesi non si è parlato d’altro: Jon Snow è morto o vivo? Finalmente, con l’inizio della sesta stagione di Game of Thrones abbiamo scoperto il destino di uno dei protagonisti più amati della serie, la cui morte avrebbe lasciato amareggiati moltissimi fan. Tanto ancora c’è da raccontare sul personaggio interpretato da Kit Harington, ormai una vera e propria star internazionale, tanto da conquistare la copertina dell’Uomo Vogue di maggio.

Chioma scura riccioluta, barba lunga e occhi dolci – le caratteristiche che tutte le ragazze amano dell’attore, oltre al suo six-pack – Kit Harington ha posato per il famoso magazine indossando cappotti e giacche di pelle e pellicciotti in mezzo alle rocce e alle spighe, ambienti brulli che ricordano molto il paesaggio del Regno del Nord di Westeros.

Nel corso dell’intervista l’attore britannico è tornato a scusarsi con i fan per aver mentito deliberatamente sul futuro del suo personaggio in Game of Thrones: “Dover mantenere il segreto più assoluto per tutto questo tempo è un formidabile test per capire la psicologia di chi mi stava di fronte in base alle supposizioni fatte. Quello che ho compreso è che molta gente sente di avere con Jon Snow una connessione molto più forte di quella che avverto io”. Kit aveva mentito perfino agli altri membri del cast, tanto che Sophie Turner, la quale interpreta Sansa Stark nella serie HBO,  ha recentemente dichiarato che aveva ricevuto dall’affascinante collega una lettera di addio emozionante, nella quale Kit annunciava la sua (fasulla) dipartita dallo show. Labbra serrate su cosa succederà nelle prossime puntate, il 29enne ha tuttavia svelato qual è stato il ricordo più bello di questi anni passati sul set di Game of Thrones. Le 3 settimane in Islanda in cui abbiamo girato la seconda stagione. Perché il paese è bellissimo, la luce del Nord magica, e perché è stato lì che mi sono innamorato (di Rose Leslie, che nella serie interpretava Ygritte). Se sei già attratto da una persona e nella fiction è il tuo love interest, innamorarsi diventa facilissimo”, ha detto Kit.

Tuttavia, al momento l’attore è impegnato a teatro con una rivisitazione del Doctor Faustus di Christopher Merlowe, in cui interpreta uno studioso così avido di conoscenza da stipulare un patto con il diavolo. “Faustus era la scelta migliore che potessi prendere tra le varie opzioni che mi si sono presentate. Una scelta istintiva, come tutte quelle che ho intenzione di fare in futuro”, ha dichiarato Kit Harington, che ha anche ammesso di aver fatto scelte sbagliate in passato per la sua carriera, scelte “opportunistiche, che si sono rivelate degli errori, ne sono tremendamente pentito, e non intendo farne mai più”. Per quanto riguarda i progetti futuri, a fine giugno inizierà le riprese di The death and life of John F. Donovan, di Xavier Dolan, in cui reciterà a fianco di Jessica Chastain, oltre a occuparsi della stesura di due sceneggiature con l’amico e coinquilino Dan West.

In che ruolo vi piacerebbe vedere Kit Harington in futuro?

Articoli Correlati