James Blunt torna in concerto: Roma e Milano le tappe italiane

di Alice Ziveri

James Blunt torna in Italia per presentare dal vivo il suo terzo album di inediti, Some Kind of Trouble, che sarà pubblicato il prossimo 9 novembre e che è anticipato dal singolo Stay the Night già in rotazione radiofonica.

Un po’ di storia

Blunt è diventato famoso nel 2006 con il brano You’re Beautiful, tratto dall’album di debutto, Back to Bedlan. Il disco gli è valso una serie di importanti riconoscimenti tra cui la nomination a 5 Grammy awards, due Brit awards, due Mtv Awards e il titolo di primo artista inglese, dopo Elton John, ad aver raggiunto la vetta della classifica americana in quasi 10 anni. Anche il successore di Back to BedlanAll the Lost Souls è stato per diverso tempo in cima alle classifiche di numerosi paesi europei ed extraeuropei, a conferma del successo e dell’apprezzamento internazionale per il cantautore britannico.

Il terzo album

Il sound di James Blunt è una mescolanza di rock melodico, pop e folk ma il prossimo disco, secondo le sue stesse dichiarazioni, segnerà una svolta verso dei suoni più pop e immerso in una atmosfera  più frizzante e divertente, con l’obiettivo dichiarato di portare gioia a chi lo ascolterà.
E sicuramente, James Blunt centrerà l’obiettivo anche con le sue esibizioni.
L’artista tornerà in Italia con due date primaverili, il 13 Marzo al Palalottomatica di Roma ed il 14 Marzo al Mediolanum Forum di Milano. La prevendita dei biglietti aprirà il 24 Settembre su http://www.livenation.it/ e sul circuito TicketOne.

Articoli Correlati