Harry Styles: album solista? Le dichiarazioni di Ryan Tedder degli One Republic

di Alice Giusti
Harry styles - ryan tedder

Sul fatto che Harry Styles, approfittando della pausa con gli One Direction, si sia dedicato al cinema non ci sono più dubbi: non solo abbiamo visto le sue foto nei panni di un soldato inglese sul set di Dunkirk, ma il regista Christopher Nolan che lo dirige ha detto di lui che è un attore brillante! Non è invece chiaro, se sul piano musicale il 22enne stia preparando o meno un album da solista… e le ultime dichiarazioni del leader degli One Republic, Ryan Tedder, ci hanno posto ancora più interrogativi.

Ormai è cosa piuttosto nota che Harry sia un bravo cantautore e che gli piaccia dedicarsi alla scrittura di testi. Ne sono testimonianza i brani realizzati per la sua band e per altri colleghi illustri, ma anche le collaborazioni che ha intrapreso con alcuni cantautori di fama internazionale. Meno di un mese fa, il chitarrista degli Snow Patrol, Johnny McDaid, amico di lunga di data del cantante britannico, aveva raccontato delle loro serate passate a comporre e del materiale “fantastico” realizzato da Harry. “Non so quando arriverà questo debutto. Ma mi immagino che Harry stupirà con qualcosa di molto speciale, e da quanto ho potuto ascoltare, sarà qualcosa di eccezionale”, aveva detto il chitarrista in merito alla possibilità di una carriera da solista del One Direction. Versione confermata e rafforzata da Ryan Tedder che la scorsa settimana aveva dichiarato di essere convinto che il ragazzo di Holmes Chapel stessescrivendo per il suo album da solista”. “Abbiamo lavorato insieme un po’ di tempo fa e lo faremo ancora. Lui scrive sempre canzoni. È uno scrittore brillante”, aveva aggiunto il leader degli One Republic.

#harrystyles

Una foto pubblicata da Harry (@harry__styles91) in data:

Intervistato ieri da Key 103, però, il cantante di Wherever I Go sembra aver ritrattato le sue affermazioni: “Abbiamo scritto insieme un paio di cose, ma non ho idea del fine per cui le utilizzerà. Non so se stia facendo un album, non lo so davvero”. “Mi piacerebbe scrivere con lui in futuro”, ha aggiunto Tedder, “è uno dei ragazzi più tranquilli e con i piedi per terra che abbia mai conosciuto. È uno scrittore di un talento eccezionale. Si dice spesso che non si può giudicare una persona dalle apparenze, ma questo ragazzo ha veramente gusto in ambiti diversi ed è così anche per la scrittura”. Insomma, il dietro front di Ryan Tedder sull’album da solista di Harry Styles potrebbe essere dovuto al fatto di avere spifferato più del dovuto: il cantante, consequentemente, potrebbe avere deciso di smentire le voci precedenti… magari poiché Harry vuole tenere il progetto top-secret fino all’ultimo! Tuttavia, una cosa è chiara: questo ragazzo, oltre che bello, ha talento da vendere!

Secondo voi Harry Styles sta preparando un album da solista? Cosa ne pensate di quello che ha detto Ryan Tedder?

Articoli Correlati