Google+, il nuovo social network firmato Google

di Alice Ziveri
Il mondo dei social network sta ormai diventando immenso e sempre più variegato.
Oltre ai tradizionali Facebook, Twitter, Tumblr, ormai esistono social network specifici per ogni settore, più un’infinità di applicazioni per ognuno. Con i cellulari, poi, è ormai praticamente possibile tenere la vita reale e quella virtuale connesse 24 ore su 24.
Ecco che arriva ad aggiungersi un nuovo social network che già promette di inserirsi nell’elenco dei più popolari: Google+
Cerchie, Spunti e Videoritrovi

Il progetto è al momento in fase di prova, con un numero limitato di utenti, ma presto sarà aperto a tutti.
Cosa offrirà?
Innanzitutto le Cerchie: gruppi chiusi di amici con cui condividere contenuti specifici, proprio come succede nella vita reale. Ci sono cose di cui parlare con genitori e parenti, altre  con gli amici, altre con colleghi e compagni di scuola… le cerchie vogliono facilitare tutto questo, senza bisogno di lasciare nessuno escluso al 100% dalla propria vita virtuale.
Ci sono poi gli Spunti, ovvero un sistema che raccoglie notizie e video sugli argomenti che potrebbero interessarti, in modo da tenerti sempre aggiornato su ciò che più ti appassiona.
Una delle funzioni più curiose è quella dei Videoritrovi, con cui “gli incontri casuali entrano per la prima volta nel web“. E’ sufficiente far sapere agli amici che ti trovi in videochat e aspettare che compaia qualcuno per fare quattro chiacchiere vis-à-vis.
Fra le funzioni per il telefonino, sicuramente utile potrebbe risultare Huddle: a chi non è capitato di dover organizzare un’uscita di gruppo e trovarsi a mandare decine di sms a decine di persone diverse per tenere tutti al passo? Questo strumento semplifica la vita trasformando scambi del genere in una chat di gruppo, risparmiando qualche fatica ai nostri pollici.

Se il progetto vi incuriosisce, non resta che aspettare l’apertura al pubblico o fare un giro sul demo!

Guarda la presentazione!

Articoli Correlati