Golden Globe 2019: Mahershala Ali è il miglior attore non protagonista

di Federica Marcucci

Mahershala Ali ha vinto il Golden Globe 2019 nella categoria miglior attore non protagonista per la sua performance in Green Book. Di certo una vittoria inaspettata per l’attore che è andato a ritirare il premio tra la consueta emozione del momento, ringraziando tutti i suoi colleghi.

In Green Book Mahershala Ali ha dato vita a un personaggio capace di trasmettere, soprattutto al giorno d’oggi un messaggio fortissimo. Green Book narra infatti la storia di un pianista afroamericano che, unitosi a un ex buttafuori di origine italiana, si troverà a intraprendere un tour nel sud degli Stati Uniti. Il tutto ambientato sullo sfondo dell’America della segregazione razziale degli anni ’60.

Siamo certi che sentiremo parlare di Green Book anche agli Oscar di quest’anno e non solo. Il film, insieme a BlacKkKlansman di Spike Lee e Se la strada potesse parlare di Barry Jenkins è infatti una delle grandi produzioni che raccontano storie dal punto di vista della comunità afroamericana.

Il film è ancora inedito in Italia. L’arrivo di Green Book nelle sale cinematografiche italiane è infatti previsto per il 31 gennaio.

Come tutti gli anni i Golden Globe sono considerati una vera e propria cartina tornasole delle premiazioni. Spesso infatti, le scelte della stampa estera che conferisce il premio, influenzano non poco le decisioni dei membri dell’Academy per l’assegnazione degli Oscar che, quest’anno, saranno consegnati il 25 febbraio.

La cerimonia dei Golden Globe 2019 si è tenuta a Beverly Hills, al Beverly Hilton Hotel, ed è stata presentata da da due host d’eccezione: Sandra Oh, indimenticabile Cristina di Gray’s Anatomy, e Andy Samberg. Sarà possibile riguardare i Golden Globe 2019 su Sky Atlantic il 7 gennaio alle 21.15 e alle 23.55.

Che cosa ne pensate della vittoria di Mahershala Ali come miglior attore non protagonista ai Golden Globe 2019? Pensate di andare a vedere Green Book quando uscirà nei cinema italiani?

Articoli Correlati