Golden Globe 2019: Christian Bale è il miglior attore per Vice

di Federica Marcucci

Christian Bale ha vinto il Golden Globe 2019 nella categoria miglior attore in un film commedia o musicale per la sua performance in Vice. La Hollywood Foreign Press ha scelto di premiare l’interpretazione dell’attore che, ancora una volta, ha dato prova delle sue capacità camaleontiche.

Nel film Christian Bale veste infatti i panni di Dick Cheney, vice presidente degli Stati Uniti durante l’era Bush, riprendendone le sembianze in modo praticamente perfetto. Una storia che parla della corruzione dietro al potere americano e che ha molto da raccontare, sopratutto ai giorni nostri.

Giunto sul palco per accettare il suo Golden Globe, Christian Bale è apparso molto sicuro di sè e ha sfruttato al meglio il suo tempo a disposizione per ringraziare i suoi colleghi, tra cui Steve Carell e Amy Adams, e per qualche battuta spiritosa.

Se non avete ancora visto Vice vi segnaliamo che attualmente il film è al cinema. Dal momento che si tratta di uno dei titoli più importanti della stagione ve lo consigliamo. Soprattutto per non arrivare impreparati ai prossimi appuntamenti di questa award season dopo i Golden Globe 2019.

Come tutti gli anni i Golden Globe sono considerati una vera e propria cartina tornasole delle premiazioni. Spesso infatti, le scelte della stampa estera che conferisce il premio, influenzano non poco le decisioni dei membri dell’Academy per l’assegnazione degli Oscar che, quest’anno, saranno consegnati il 25 febbraio.

La cerimonia dei Golden Globe 2019 si è tenuta a Beverly Hills, al Beverly Hilton Hotel, ed è stata presentata da da due host d’eccezione: Sandra Oh, indimenticabile Cristina di Gray’s Anatomy, e Andy Samberg. Sarà possibile riguardare i Golden Globe 2019 su Sky Atlantic il 7 gennaio alle 21.15 e alle 23.55.

Che cosa ne pensate della vittoria di Christian Bale per il suo ruolo in Vice, siete contenti che si sia aggiudicato il Golden Globe 2019 nella sua categoria?

Articoli Correlati