Glee: riassunto ultimo episodio 2×22, New York

di Laura Boni

Nazionali, New York, Broadway, canzoni inedite e il Glee Club più famoso del mondo, l’equazione perfetta per un ultimo episodio fantastico. Le Nuove Direzioni sono in trasferta nella Grande Mela per la puntata  2×22 – New York e tutto è più bello, più grande e più spettacolare. Tra esibizioni per strada, citazioni da grandi film e serie riflessioni sull’inseguire i propri sogni, i Gleeks regalano un’imperdibile finale di stagione.

Episodio 2×22 – New York:

Time Square in una mattina qualsiasi, ma cè qualcosa di nuovo le Nuove Direzioni sono in città! e pranzano sulle scalinate sotto gli sfavillanti cartelloni di Broadway. Ma Mr Schu gli chiude in albergo per provare in vista dello show, mentre lui, in segreto, si reca in teatro dove c’è il muusical di April e come nelle favole più belle un produttore entra e gli dici che non ha mai visto un talento come il suo. In ragazzi annoiati decido di evadere e girare per la città in cerca di ispirazione nelle strade di New York. Tornati in albergo i ragazzi convincono Finn ha farsi coraggio e chiedere a Rachel di uscire. L’appuntamento è il più romantico mai visto in Glee: Finn e Rachel si inconrano a Central Park dove lui le regala dei fiori, cenano nel ristorante delle star del teatro, dove Rachel incontra uno dei suoi idoli (in realtà quello di Kurt, ma poco importa), poi passegiano per le vie della città in un scena che sembra presa direttamente da Lilli e il Vagabondo e non si fà in tempo a pensarlo che ecco che spuntano i ragazzi con la chitarra cantando proprio la colonna sonora del cartone Disney. E come tutti gli appuntamenti che si rispettino è il momento del bacio, ma Rachel dice che non ce la fa. Lei ha promesso a se stessa che nessuno ragazzo si metterà sulla via per il successo. La mattina dopo, Kurt la sveglia di soprasalto, è tempo per fare colazione da Tiffany. Vestiti di tutto punto i due amici si ritrovano a bere caffè davanti alla celeberrima gioielleria e Rachel gli confessa che dopo il liceo si trasferirà a New York per il college e per realizzare il suo sogno, che vorrebbe tornare con Finn, ma che non sa se lui è pronto a lanciarsi in questa avventura con lei. Kurt ha la soluzione! Entrano di nascosto nel teatro dove va in scena il loro musical preferito Wicked: la porta sul palco, le fa chiudere gli occhi e  immaginare di essere in scena a Broadway e insieme cantano il brano For Good tratto dal musical. Un duetto da togliere il fiato! “Non devo scegliere tra la carriera e l’amore” dice Rachel commossa, “perchè questo palco, il teatro, questo è il mio vero amore“. Quinn, nel frattempo, è in preda ad un crisi di autostima dopo la rottura con Finn e Santana e Brittany le propongono un bel taglio di capelli per iniziare una nuova vita. I ragazzi scoprono che Will ha deciso di fare quello show e sono disposti a fare a meno di lui a lui per permettirgli di realizzare il suo sogno, ma Mr Schu rinuncia a debutare a Broadway perchè portare loro alle Nazionali per lui è un sogno ancora più grande. Le Nazionali sono ufficialmente iniziate e la competizione è difficile da battere. Le Nuove Direzioni sono anche super eleganti. Rachel nel bagno incontra Sunshine che vomita perchè è troppo nervosa, le ragazze finalmente riescono a mettere da parte le loro divegense e si abbracciano; durante l’esibizione dei Vocal Adrenaline Rachel è la prima sostenitrice della canante rivale. Prima della loro esibizione, Rachel e Finn parlano prima del duetto e lei ribadisce che è innamorata da lui, ma ama ancora di più il sogno. “Non c’è niente che puoi fare per farmi cambiare idea” dice lei. Cantano insieme la nuova canzone inedita Pretending. E alla fine del duetto, nello stupore generale si baciano. Forse allora c’è qualcosa che può fare per farle cambiare idea… Nel frattempo arriva anche Jessy a sostenere il Glee Club, decisamente sorpreso dal risvolto che ha preso l’esibizione. La performance di gruppo è un’altra canzone inedita dal sound molto più dance, che entusiasma il pubblico. Jesse si dichiara a Rachel e accusa Finn dicendo che quel bacio gli casterà la vittoria. Quando escono i risultati a malicuore scoprono che non sono nella Top 10, le Nuove direzioni sono fuori! Tornati in albergo Santana impazzisce e urla contro Rachel. Kurt racconta il viaggio a Blaine e gli confessa che nonostante tutto è stato il mioglior viaggio della sua vita e il fidanzato gli dice per la prima volta che lo ama; alla compagnia si uniscono anche Mercedes e Sam hanno segretamente iniziato ad uscire insieme. Finn si sente in colpa per essere stato la causa del disastro alla Nazionali, ma Rachel lo tira su dicendgli che ne è valsa la pena. E la coppia Finchel è tornata! Il Glee Club, passati i dissapori, festeggia il 12° posto faticosamente conquistato.

Canzoni cantate nell’episodio:

Glee Club: I Love New York / New York, New York (Madonna / Frank Sinatra)
Brittany e Artie: My Cup (canzone inedita)
Artie, Sam, Mike e Puck: Bella Notte (tratto da lilli e il Vagabondo)
Un altro Glee Club alle Nazionali: Yeah! (Usher)
Rachel e Kurt: For Good(Tratto da Wicked)
Sunshine & Vocal Adrenaline: As Long as You’re There (canzone inedita)
Rachel e Finn: Pretending (canzone inedita)
Glee Club: Light Up the World (canzone inedita)

Guarda la photo gallery dell’episodio:

[nggallery id=86]

Articoli Correlati