Game Of Thrones 8×05: Cersei Lannister meritava di meglio?

di Laura Boni
game of thrones cersei

Cersei Lannister è il cattivo che tutti amiamo odiore. La donna più insopportabile ed intelligente di Game Of Thrones. Il villian perfetto per una serie di giochi di potere. Detto, questo, Cersei meritava un finale diverso?

Questo articolo contiene SPOILER della 8×05 di Game of Thrones!

Tutti aspettavamo l’ineviatbile sconfitta di Cersei. Abbiamo costruito teorie, ipotizzato su chi sarebbe stato ad ucciderla, fantasticato su quanto sarebbe stata rovinosa la sua caduta. La puntata 8×05, però, ha rovinato tutto. Nessuna morte spettacolare per la regina di Approdo del re. Solo un cumolo di macerie…

Scopri QUI chi è il vero nemico in Game Of Thrones!

La fine ingloriosa di Cersei è stato uno dei momenti più bassi di questa deludente ultima stagione di Game Of Thrones. Quando hai tra le mani un cattivo così ben scritto e calibrato come quello interpretato da Lena Headey hai la responsabilità di donarle una coclusione epica e potente. La sua morte deve essere catartica per lo spettatore, deve ripagare tutto il dolore e la crudeltà che lei ha inflitto ai suoi nemici.

Una donna in lacrime, spaventata, che esala l’ultimo respiro tra le braccia di quell’amore tossico che ha dato il via alla storia, non è un finale degno per Cersei Lannister. E nemmeno per Jamie, ma questo è un altro dolorissimo capitolo!

Cersei è rimasta nelle retrovie ad osservare per tutta l’ottava stagione di Game of Thrones e proprio per questo motivo ci aspettavamo vederla al massimo del suo spendore in questa puntata. I creatori della serie, però, hanno deciso che adesso la storia da raccontare è quella della follia di Deanerys, che è lei il vero nemico, e agli altri cattivi non rimane che togliersi si mezzo velocemente.

La decapitazione di Missandei sulle mura è stata l’unica scena in cui lo spettatore ha riconosciuto la perfida e manipolatrice regina che ha amato odiare. Ma anche quello è stato uno specchettoo per le allodole che si è concluso in un nulla di fatto. Nel suo ultimo, indegno, espisodio de Il Trono di Spade, a Cersei Lannister non hanno fatto fare altro che attendere scioccamente la sua inevitabile morte. Meritava molto di più. Shame!

RIP Cersei Lannister.

Articoli Correlati