Frozen 2: Scopri la favola a cui è ispirato il film Disney

di Federica Marcucci
spotify

L’attesa è finita: finalmente Frozen 2 è al cinema e si prepara a sbaragliare i botteghini. Diretto da Jennifer Lee e Chris Buck, il film si riallaccia al lungometraggio d’animato del 2013 raccontando una storia che si colora di mistero.

Ascolta la nostra recensione dei film:

Il successo del film:

Frozen rappresenta uno dei più grandi successi della major di Topolino, tuttavia la sua lavorazione, la più lunga di un film Disney, ha conosciuto moltissimi ostacoli nel corso degli anni. Primo tra tutti il fatto che gli eredi di Andersen non avevano intenzione di cedere a Disney stesso i diritti de La regina delle nevi.

Dagli anni ’40 in poi la pre-produzione del film è iniziata più volte per poi interrompersi perché non si trovava un modo di legare la protagonista alla regina delle nevi, l’antagonista della versione originale di Frozen. Decenni dopo il progetto fu ripreso, assumendo le fattezze che conosciamo con le protagoniste che diventano sorelle e la regina delle nevi che perde i connotati di antagonista.

Ecco alcuni concept art creati per le vecchie versioni di Frozen:

La favola originale:

Esattamente come le altre storie di Andersen anche La regina delle nevi si contraddistingue per uno spirito dark, tipico delle fiabe classiche in particolare di quelle nordiche. Ricordiamo infatti che Andersen, autore anche de La Sirenetta, era di nazionalità danese.

La regina delle nevi narra di un regno a nord in cui le schegge di uno specchio magico entrano negli occhi delle persone, corrompendone l’anima. Questo è quello che succede a Kay, un ragazzo che un giorno sparisce attaccandosi alla slitta della regina delle nevi: una donna fredda come il ghiaccio a causa di una grande sofferenza d’amore. Gerda, sua amica da sempre, compie un viaggio attraverso la Lapponia e la Finlandia per salvarlo dall’incantesimo della regina.

La favola fu trasposta nel 1957 con un film d’animazione sovietico, uno dei preferiti di Miyazaki.

La trama ufficiale di Frozen 2:

Perché Elsa è nata con poteri magici? Quali verità sul passato attendono Elsa mentre si avventura nell’ignoto verso le foreste incantate e i mari oscuri oltre Arendelle? Le risposte la chiamano ma minacciano anche il suo regno. Insieme ad Anna, Kristoff, Olaf e Sven, affronterà un viaggio pericoloso ma straordinario. In Frozen, Elsa temeva che i suoi poteri fossero troppo per il mondo. Nel secondo, deve sperare che siano abbastanza.

 

Andrete a vedere Frozen 2? Conoscevate La regina delle nevi?

 

Articoli Correlati