Frozen 2: la clip di Into the Unknown tratta dal film

di Federica Marcucci

Into the Unknown rappresenta sicuramente una delle sequenze più attese ed emozionanti di Frozen 2. L’intera sequenza vede infatti Elsa rincorrere la misteriosa voce, tra desiderio di ascoltare e voglia di desistere al richiamo. L’omonima canzone, presentata come la nuova Let It Go, è un po’ il simbolo del sequel, dal punto di vista tematico e simbolico: ossia la ricerca dei protagonisti del misterioso passato legato al regno di Arendelle.

LEGGI ANCHE: Frozen 2: la colonna sonora completa del film, testi e traduzioni

Nel film la giovane regina, accompagnata da Anna, Kristoff, Sven e Olaf intraprenderà un lungo viaggio oltre i confini del regno per svelarne i misteri nascosti. Durante questa avventura lei e gli altri incontreranno nuovi amici e saranno costretti ad affrontare pericolosi imprevisti.

Il film sarà contraddistinto da un’atmosfera più dark e fantasy rispetto al primo a cui, tuttavia, sarà legato indissolubilmente, tanto che l’uno non potrà esistere senza l’altro stando a quanto rivelato dai produttori.

Guarda la clip tratta dal film:

Idina Menzel, AURORA - Into the Unknown (From "Frozen 2")

La trama ufficiale di Frozen 2:

Perché Elsa è nata con poteri magici? Quali verità sul passato attendono Elsa mentre si avventura nell’ignoto verso le foreste incantate e i mari oscuri oltre Arendelle? Le risposte la chiamano ma minacciano anche il suo regno. Insieme ad Anna, Kristoff, Olaf e Sven, affronterà un viaggio pericoloso ma straordinario. In Frozen, Elsa temeva che i suoi poteri fossero troppo per il mondo. In Frozen 2, deve sperare che siano abbastanza.

 

Diretto da Jennifer Lee, proprio come il primo film, Frozen 2 ha debuttato nei cinema italiani a partire dal 27 novembre. Nella versione italiana del film, diretto da Jennifer Lee e Chris Buck, tornano come doppiatori Serena Autieri, Serena Rossi, Enrico Brignano e Paolo De Santis.

Siete già andati a vedere Frozen 2 al cinema? Che cosa ne pensate di questo atteso sequel targato Disney?

Articoli Correlati