Oscar 2020: Frozen 2 e gli altri snob dell’Academy

di Federica Marcucci
frozen 2

Sono state appena rilasciate dall’Academy le nomination per gli Oscar 2020 e, come ogni anno, iniziano a piovere pareri contrari e a favore. Tra i film più snobbati di quest’anno spicca infatti Frozen 2 che, nonostante il successo al box office, non è riuscito a convincere i membri dell’Academy. Eccezion fatta per la misera nomination di Into the Unknown a Miglior Canzone.

Scopri QUI tutte le nomination di quest’anno!

Una decisione sbagliata? Secondo noi no. A guardare le altre nomination è chiaro che i giurati abbiano voluto premiare l’originalità delle storie; un aspetto di cui Frozen 2 mancava purtroppo. Non è infatti un caso che nella cinquina del Miglior Film d’Animazione ci sia il terzo episodio di Dragon Trainer. A riprova che l’Academy non abbia pregiudizi nei confronti del sequel.

Di casa Disney Pixar quest’anno c’è solo Toy Story 4 (vale lo stesso discorso di Dragon Trainer): a quanto pare unico rappresentante degno della major. Un peccato per la Disney, ma anche una fortuna per altri studi d’animazione che finalmente possono godere di una visibilità più meritata. Nonostante gli Oscar siano un premio mainstream dovrebbe essere primario premiare l’originalità piuttosto che la garanzia del brand.

Un altro snobbato di casa Disney è senza dubbio Il Re Leone. Anche quest’ultimo successo al botteghino, non è stato nominato in nessuna categoria – fatta eccezione per gli effetti speciali premio che, in tutta probabilità, sarà assegnato a The Irishman. 

Insomma un anno no per la Disney agli Oscar 2020. Che sia lo scotto da pagare per essere diventati così potenti? Speriamo di no… quello che è vero, purtroppo, è che questo è il risultato di tanti anni di successi “facili” e che non basta più la garanzia del brand per assicurare il favore di una storica istituzione come l’Academy, da sempre grande fan della Disney. Non ci resta che aspettare e vedere che cosa accadrà nei prossimi anni!

Gli altri snob e sorprese degli Oscar 2020:

Oltre a Frozen 2 ed Il Re Leone ( e di conseguenza Beyonce), tra gli snob più evidenti dell’Academy ci sono Jennifer Lopez, per quale tutti attendevano una candidatura con Miglior attrice non protagonista per il suo ruolo in Le Ragazze di Wall Street (Hustlers), a lei è stata preferita a sorpresa la veterana Kathy Bates (Richard Jewell).

Altro snob è stato per Rocketman; il film ha ricevuto una sola candidatura per Miglior Canzone, ma nessuno per la pellicola ne per il protagonista Taron Egerton (che per il ruolo ha vinto un Golden Globe 2020).

Nel frattempo attendiamo gli Oscar 2020 il 9 febbraio.

Che cosa ne pensate del fatto che Frozen 2 non sia stato nominato agli Oscar 2020?

Articoli Correlati