Fame. Saranno famosi

di admin

Il musical Fame: Saranno Famosi di Kevin Tancharoen uscirà domani nei cinema di tutta Italia. Il revival dell’originale film vincitore di due premi Oscar segue il percorso formativo di un gruppo di giovani artisti, tra cui ballerini, cantanti, attori, registi, e musicisti all’interno della New York City High School of Performing Arts. Durante i quattro anni di studio non mancheranno le delusioni, gli amori che nascono, e quelli che finiscono, i successi, le amicizie, ed ovviamente la "fama".

Il talento va alimentato con la dedizione

In questo periodo di talent show, di professori più inquadrati dei loro allievi, di pubblico votante e di televoto decisivo Fame ci regala un’avventura speciale. I protagonisti sono sei: Denise (Naturi Naughton), la pianista, Marco (Asher Brook) il dolce cantante, Jenny (Kay Panabaker) la timida attrice, Alice (Kherington Payne) la ballerina determinata, Malik (Collins Pennié) l’attore- rapper problematico e Victor (Walter Perez) il moderno musicista e compositore. Grazie alle loro esperienze scopriamo quanto sia difficile raggiungere il successo. La scuola newyorkese è severa, ogni giorno gli allievi devono faticare, non possono permettersi distrazioni, perchè la prima regola per raggiungere il successo è la dedizione costante. Devono riuscire a mettersi in gioco senza temere il giudizio altrui e l’unico obiettivo è migliorarsi. I giovani protagonisti durante i 4 anni imparano a confrontarsi con il mondo esterno, e le conseguenti delusioni, ma allo stesso tempo vivono emozioni fortissime. Nascono amori ed amicizie, qualcuno trova la via per il successo, qualcun’altro no. Tutti istaurano un rapporto speciale con i propri professori, che li seguono e li guidano come dei veri e propri genitori.

La musica, elemento fondamentale

Fame è straripante di musica fantastica e danza elaborata . Nel reinventare il film per un pubblico moderno, i realizzatori volevano usare la musica del film originale, come omaggio a ciò che era venuto prima. Allo stesso tempo volevano avere uno sguardo sull’oggi e realizzare una colonna sonora che si potesse davvero ascoltare dallo stereo di una macchina. Era quindi necessaria una serie di canzoni nuove, infatti per l’occasione sono state aggiunte sei canzoni. Il risultato sono 106 minuti durante i quali è praticamente impossibile rimanere fermi sulla poltrona.

Non ci resta che augurarvi buona visione, e speriamo che questi bel musical sia da esempio per i "talenti" che vediamo in televisione tutti i giorni.

Guarda il trailer di Fame: Saranno Famosi

 

Articoli Correlati