Detective Conan: la cantante Mai Kuraki ha stabilito un record

di Marco Della Corte
Detective Conan: la cantante Mai Kuraki ha stabilito un record
[et_pb_section admin_label=”section”] [et_pb_row admin_label=”row”] [et_pb_column type=”4_4″] [et_pb_text admin_label=”Text”] Mai Kuraki, la cantante di numerose sigle dell’anime giapponese Detective Conan, ha stabilito un record che le ha consentito di entrare nel Guinness dei primati. Mai è stata infatti riconosciuta come l’artista che ha cantato più sigle in assoluto per un unico cartone animato.

I fan lo sapevano già da tempo, ma ora il tutto è stato istituzionalizzato da questo grande riconoscimento che ha fatto entrare la cantante giapponese nel libro dei record mondiali. Mai Kuraki è stata festeggiata lo scorso 25 Luglio. Nel corso degli anni, la cantante ha realizzato ben 21 canzoni per l’anime tratto dal noto fumetto di Gosho Aoyama.

Detective Conan: la cantante Mai Kuraki raggiunge un record da Guinness!

La cantante Mai Kuraki, cantante di ben 21 sigle della serie Detective Conan, ha raggiunto un record che le ha permesso di entrare nel Guinness dei primati. Al momento, la giapponese è l’unica ad aver cantato più brani per un’unica serie televisiva.

La richiesta di riconoscimento del record è stata presa in esame lo scorso mese di Marzo, venendo infine approvata con grande soddisfazione della cantante, la quale a dato il lieto annuncio sul suo blog personale.

Detective Conan: la prima canzone di Mai Kuraki 

La prima canzone di Mai Kuraki realizzata per la serie TV Detective Conan, risale all’anno 2000, stiamo parlando di ‘Secret of my heart’. Tale brano venne all’epoca utilizzato come sigla di chiusura del cartone animato. L’ultima della Kuraki è stata la canzone usata per il 21esimo film con protagonista il piccolo detective: il fortunatissimo Crimson Letter.

Il lungometraggio in questione è uscito proprio quest’anno in Giappone, registrando incredibili incassi al botteghino.

Mai Kuraki è una veterana del palcoscenico, avendo iniziato la sua carriera artistica quando era ancora una ragazzina. L’artista ha dichiarato che lei ed il suo fratellino all’epoca spendevano i loro risparmi per poter acquistare la rivista Weekly Shonen Sunday; proprio su tale magazine viene pubblicato il fumetto originale di Conan, fin dalla sua data di debutto: il 19 Gennaio 1994. Complimenti vivissimi Mai-chan! Siamo sicuri che ci stupirai con altri stupendi brani in futuro.

E voi cosa ne pensate delle sigle di Detective Conan? Sono o non sono dei veri e propri gioiellini musicali?

[/et_pb_text] [/et_pb_column] [/et_pb_row] [/et_pb_section]

Articoli Correlati