Demi Lovato lavora al suo nuovo album: “Potrò raccontare la verità”

di Roberta Marciano
demi lovato studio

Dopo averla vista in studio di registrazione dagli scatti postati sui social, Demi Lovato conferma di star lavorando al suo prossimo album!  A un anno circa di distanza dalla terribile overdose per la quale ha rischiato la vita, l’ex stellina Disney è tornata più in forma che mai e pronta a mettersi a lavoro.

In passato Demi aveva più volte dichiarato che un giorno avrebbe raccontato come stavano veramente le cose e lo ha riconfermato con un post sulle sue Instagram Stories. Oltre ad annunciare di star lavorando al nuovo album, Demi ha detto: “Sapete cosa c’è di bello nel comporre un nuovo album? Puoi dire quello che vuoi, essere aperta e onesta il più possibile e, finalmente, dire la tua versione della storia anche se a qualcuno potrà non piacere…”.

La cantante di Sober non aveva mai chiarito cose fosse successo quella mattina del ricovero in ospedale ma si era solo detta grata di essere ancora viva dopo i 90 giorni trascorsi in rehab.

Un nuovo manager per Demi Lovato

Adesso che il peggio è passato, l’ex stellina Disney si è lasciata tutto alle spalle. Abbandonato il manager storico Phil McIntre, già con i Jonas Brothers, Demi ha firmato un contratto con Scooter Braun che cura gli interessi anche di Ariana Grande e Justin Bieber.

I fan, entusiasti di questo cambiamento, chiedono a gran voce una collaborazione con uno degli artisti. Con Ari in particolare sono molto amiche e con l’intera famiglia Grande. Lei e il fratello della cantante, Frankie, sono inseparabili e hanno vissuto esperienze simili con l’abuso di alcool e droghe. Insomma, una collaborazione con Ariana sarebbe un vero sogno.

 

 

Siete curiosi di ascoltare la nuova musica di Demi Lovato?

Articoli Correlati