City Hunter: trailer con immagini del nuovo film in uscita, info generali sul manga

di Marco Della Corte
City Hunter: trailer con immagini del nuovo film in uscita, info generali sul manga

Il sito ufficiale del nuovo film di City Hunter, manga creato da Tsukasa Hojo negli anni ’80, ha reso noto un trailer con le prime immagini dell’anime. Il lungometraggio uscirà in Giappone l’8 Febbraio 2019. All’interno del video (che vi mostriamo di seguito) avrete la possibilità di sentire il brano Get Wild (del gruppo musicale TM Network) come musica di sottofondo. Si tratta della sigla finale della prima stagione del cartone animato.

Sempre nel trailer, è possibile ascoltare la voce di Akira Kamiya, voce originale di Hunter, protagonista della serie. In Italia, il personaggio è stato invece doppiato dal bravissimo Guido Cavalleri, oramai ritiratosi. Il film sarà ambientato nella Shinjuku dei giorni nostri.

「劇場版シティーハンター」特報 | 2019年2月8日(金)全国ロードショー

CITY HUNTER: DI TUTTO UN PO’ SULL’OPERA DI TSUKASA HOJO

Il manga di City Hunter venne pubblicato per la prima volta in Giappone su Shonen Jump. Il creatore Tsukasa Hojo è un autore molto stimato in madrepatria, famoso anche per titoli iconici come Occhi di gatto e Angel Heart. Quest’ultimo è un ‘What If’ legato a City Hunter, ambientato in una linea temporale parallela.

In questa storia, Hunter conosce una ragazza, ricevente del cuore di Kreta, storica assistente dell’investigatore, morta tempo prima. In Italia, City Hunter è stato pubblicato dalla casa editrice Star Comics sulla testata Starlight, in un’edizione di 39 volumetti. In tempi recenti, una nuova edizione composta da 32 volumi è stata proposta da Planet Manga. 

CITY HUNTER: IN FRANCIA E’ UN’ISTITUZIONE

Senza ombra di dubbio, le tre nazioni europee in cui l’animazione giapponese ha avuto un forte impatto, sono l’Italia, la Spagna e la Francia. I nostri cugini d’Oltralpe amano molto l’opera del maestro Hojo, qui giunta col titolo di Nicky Larson. Il cartone animato venne trasmesso in Francia a partire dal 21 Novembre 1990 all’interno del programma Club Dorothée (un corrispettivo del nostro Bim Bum Bam) su TF1.

In seguito, Nicky Larson è stato replicato numerose volte all’interno del canale satellitare Mangas. Ora, dato l’immenso successo del titolo, è in lavorazione un film live action basato sulle avventure di Hunter, di produzione francese. Il lungometraggio si intitolerà proprio Nicky Larson ed uscirà nel corso del 2018.

 

Per aggiornamenti sul film di City Hunter ed altri lungometraggi ispirati ad anime, manga e comics, continuate a seguirci!

 

Articoli Correlati