Christina Aguilera esordisce al cinema con Burlesque

di Laura Boni

Christina Aguilera esordisce al cinema raccontando la storia di una ragazza che sogna di cantare. La cantante americana è la protagonista di Burlesque, pellicola di Steven Antin, che ha nel cast anche la leggendaria Cher, Stanley Tucci (il Diavolo veste Prada), Eric Dane (Grey’s Anatomy) e Kristen Bell (Veronica Mars). Il film, della cui spettacolare colonna sonora fanno parte brani eseguiti da Christina Aguilera e Cher, sarà nelle sale italiane da febbraio.

Burlesque

Sognando di diventare una cantante, Ali (Christina Aguilera) lascia il suo piccolo paese di provincia trasferendosi a Los Angeles in cerca di fortuna. Dopo poco trova lavoro come cameriera presso il Burlesque Lounge, locale gestito con fatica da Tess (Cher). Ben presto, Ali rimane affascinata dai costumi e dalle coreografie burlesque, che ogni sera animano il locale, sperando un giorno di calcare quel palcoscenico. Presa sotto l’ala protettrice di Tess, che l’insegna l’arte del burlesque, riuscirà a farsi strada nel mondo dello spettacolo, trovando inoltre l’amicizia di Georgia, l’amore con il bel Jack ma anche la rivalità con la prima ballerina del locale Nikki (Kristen Bell). La sua potente voce riporta il Burlesque Lounge al suo antico splendore, fino a quando un carismatico imprenditore di nome Marcus Gerber (Eric Dane) arriva con una proposta allettante.  

Gurada il trailer italiano di Burlesque con Christina Aguilera e Cher

Articoli Correlati