Ariana Grande potrebbe fare un mini tour: “Mi spaventa stare lontana da casa”

di Roberta Marciano
ariana grande

Ariana Grande non ha mai fatto mistero di avere dei grossi problemi di ansia, soprattutto dopo la tragica notte dell’attentato di Manchester il 22 maggio scorso. Questa sua situazione si è però aggravata con la scomparsa del suo ex ragazzo e migliore amico, il rapper Mac Miller appena un mese fa.

La cantante ha scelto di prendersi una pausa da tutto tanto da non essere sicura di voler proseguire con l’annuncio del suo Sweetener Tour. La cantante ha però continuato a parlare con i suoi fans, gli Arianators, dando loro un aggiornamento sulle sue condizioni.

Ari ha dichiarato: “Mi mancate. Ho l’ansia. Non riesco a stare ferma. Voglio andare in tour adesso. Ieri volevo solo stare a casa per sempre ma adesso voglio fare degli show e vedervi. Vivo di alti e bassi ma vi amo. Ci sto lavorando, vi terrò aggiornati”.

In un secondo tweet la cantante di God Is A Woman ha parlato della possibilità di fare solo un mini tour: “I miei momenti più felici sono quando sono sul palco, con voi. Penso che sia il tanto tempo da passare lontana da casa che mi spaventa. Ciao sto cercando di essere onesta e penso che la gente ne approfitterà per ferirmi. Comunque magari farò un mini tour. Non posso fare adesso quello che ho fatto con lo scorso tour. Vi amo e mi mancate. Tutti mi dicono di prendermi del tempo per me, non lo so. Ho troppa ansia”. 

Cosa ne pensate delle parole di Ariana Grande sulla possibilità di un mini tour e sui suoi problemi di ansia?

Articoli Correlati