Amici 18: occupazione della scuola in solidarietà al ballerino Marco Alimenti

di Alberto Muraro
Marco Alimenti

In base a quanto apprendiamo dall’ufficio stampa di Amici 18, qualche ora fa si è svolta nella scuola di Amici 18 un’occupazione (ovviamente non autorizzata) da parte degli studenti. A quanto pare, i concorrenti di questa edizione hanno deciso di prendere momentanamente possesso della struttura per solidarietà al ballerino Marco Alimenti.

Gli allievi hanno per l’occasione tappezzato la scuola di manifesti e striscioni. Sui cartelloni (e sulle loro magliette) gli alunni hanno scritto frasi come DIRITTO ALLO STUDIO, #FAMMISTUDIARE e LET ME GROW CHANGE & BE MYSELF.  In risposta all’eliminazione di Marco, gli alunni hanno annunciato che non si esibiranno fino a quando non verranno accolte le loro richieste. I concorrenti chiedono infatti che Marco possa rientrare nella scuola ed essere giudicato solo dopo aver lavorato una settimana con il maestro Timor Steffens. Questa regola, ciliegina sulla torta, dovrà essere applicata da qui in futuro per tutti i partecipanti di Amici.

Qui sotto trovate le reazioni all’occupazione della scuola di Amici su Twitter.

In base alle informazioni a nostra disposizione, l’occupazione della scuola di Amici 18 si sarebbe svolta fra ieri, sabato 19 gennaio, e questa mattina. Se ci facciamo un giro fra le Instagram Stories dei concorrenti, come per esempio Giordana Angi (e lo stesso Marco) possiamo in realtà notare come gli animi siano già piuttosto distesi.

Due le correnti di pensiero: da un lato, c’è chi pensa che la rivolta dei concorrenti sia dovuta esclusivamente all’abbandono, forzato, del ballerino Marco Alimenti. Dall’altro, c’è chi crede che sia tutto legato ad un generale atteggiamento dei docenti, molto più severi rispetto alle scorse edizioni.

Come vi abbiamo raccontato qui su GingerGeneration.it, sabato scorso è andato in onda su Canale 5 uno speciale nel corso del quale abbiamo scoperto che Marco Alimenti è stato eliminato senza troppi giri di parole da parte del coreografo Timor Steffens. Quest’ultimo ha accusato Marco di non essere ancora pronto per partecipare ad una trasmissione di questo livello e ha dichiarato di non avere intenzione di lavorare con lui.

L’eliminazione shock di Marco ha subito portato a nuovi provini, indetti dallo stesso Timor Steffens sui suoi profili social e sponsorizzati anche dalla stessa Maria de Filippi in trasmissione.

Scontato dire che sono di certo in arrivo pesanti punizioni da parte dei docenti per quanto accaduto.

Nelle prossime ore vi terremo aggiornati sull’ occupazione della scuola di Amici 18. Tornate su questi lidi a breve!

 

 

Che cosa ne pensate dell’occupazione della scuola di Amici 18? Secondo voi Marco Alimenti merita di essere riammesso?

Articoli Correlati