Amici 18: il riassunto della puntata di casting del 13 novembre

di Giovanna Codella
amici 18 - casting

Durante la puntata di casting di Amici 18 andata in onda oggi, è arrivato il momento di affrontare il terzo step per un gruppo di ballerini. Marcello Sacchetta comunica che questo sarà l’ultimo, prima della formazione definitiva della classe.

I professori di ballo scelgono di esaminare un gruppo di ballerini che condividono la passione per l’hip-hop. In questa occasione dovranno assumere nuovi stili e una mentalità aperta e i docenti scelgono di vederli uno alla volta. Il primo a esibirsi è Francesco che esegue un pezzo di contaminazione tra stili differenti. Daniele riesce a sorpassare  la linea del suo stile  mostrando di avere grande musicalità e un movimento che suscita l’ammirazione da parte di Timor Steffens.

Arriva il momento dell’unica ballerina del gruppo, Arianna, che si cimenta in un’improvvisazione in stile contemporaneo. La commissione le chiede di svolgere un’altra improvvisazione, che questa volta deve riuscire a esprimere e a rappresentare un sentimento di rabbia. Alessandra Celentano, infine, le chiede di esibirsi con un brano di musica classica e di dimostrare in questo modo se è in grado di affrontare uno stile completamente diverso dal suo.

Anche al ballerino Lorenzo viene chiesto di raccontare attraverso il ballo delle emozioni, emozioni che però Timor Steffens non riesce ad intravedere oltre la tecnica. A Fabio viene chiesto di affrontare un’improvvisazione in cui si calano anche Steffens e Veronica Peparini, simulando una sfida a passi di danza. Erik, infine, balla con la musica di Ultimo che fa da sottofondo.

Tutti i ballerini vengono richiamati dalla commissione, ma per Fabio Amici finisce qui. Gli altri cinque ballerini, invece, sono candidati ufficiali di Amici 18 e presto affronteranno la puntata speciale di formazione della classe.

Avete visto anche voi questa puntata di casting di Amici 18?

Articoli Correlati