Amici 18: il riassunto della puntata di casting con Yamatt e Richi Vitra

di Giovanna Codella
amici 18 - casting

Durante i casting di Amici 18 sono molti i cantanti che provengono dalla scena tra e rap italiana. È il caso di Yamatt e di Richi Vitra. Il primo a esibirsi oggi è Yamatt che esegue due inediti trap, di cui il suo Desideri che considera il suo cavallo di battaglia.

Subito dopo, arriva il turno di Richi Vitra che esegue un brano in un stile rap della vecchia scuola e poi Luci del mattino, che dedica a se stesso. I tre insegnanti, dopo aver discusso per qualche minuto, richiamano i due ragazzi e decidono di farli passare entrambi perché molto diversi tra loro.

È la volta di un gruppo di ballerini accomunati dallo stile hip-hop. Passano Marco, che in una coreografia unisce hip-ho e contemporaneo e Matteo. Quest’ultimo non ha ancora  le idee ben chiare  ma nonostante ciò, la commissione sceglie di aiutarla trovare la sua direzione nella danza.

Si esibiscono un gruppo di quattro cantanti che attingono il loro stile dalla cultura hurban: Elettra, Chiara, Noemi e Sofia. Le quattro esibizioni, accomunate da un’esecuzione non soltanto vocale ma supportata da uno strumento, fanno discutere i tre docenti e non trovando un accordo decidono di promuoverle tutte. Passa anche la ballerina Cosmery, che secondo la commissione  non riesce a dare il meglio di sé durante la prova di oggi e per darle un’altra possibilità passa al terzo step.

Avete visto anche voi questa puntata di casting di Amici 18?

Articoli Correlati