Achille Lauro: ecco il significato dei suoi tatuaggi sul viso!

di Alberto Muraro
achille lauro

Achille Lauro è uno dei concorrenti del Festival di Sanremo 2019 che il pubblico televisivo conosce di meno (e questo nonostante la partecipazione a Pechino Express 6). L’artista si presenterà sul palco con il pezzo Rolls Royce (ecco il significato del brano!) una canzone prodotta da Boss Doms, storico amico e collaboratore che ha lavorato anche al disco Pour l’Amour.

Proprio il titolo dell’album di cui sopra è uno dei tatuaggi che il buon Achille Lauro ha deciso di farsi sulle guance. Come raccontato in conferenza stampa a cui abbiamo partecipato anche noi di GingerGeneration.it, il rapper ha voluto rendere omaggio al suo quinto disco proprio con un tatuaggio del quale, in realtà, si è un po’ pentito. Dopo essersi scritto “Pour l’Amour” (per l’amore, tradotto dal francese) sulla guancia, Lauro ha infatti cercato di correre ai ripari disegnandosi uno “scusa” sulla gota sinistra.

Qui sotto trovate qualche immagine dove potete vedere i tatuaggi di Achille Lauro in primo piano. Come potrete notare, il rapper ha anche deciso di aggiungere sopra a “pour l’amour” un piccolo cuoricino.

View this post on Instagram

BackStreetBoys in Rehab💋💋

A post shared by ACHILLE LAURO (@achilleidol) on

 

Chi è Achille Lauro?

Classe 1990, l’artista romano Achille Lauro viene sin da subito elogiato dalla scena rap nazionale con il primo mixtape “Barabba” (2013). Affiancato dal suo team di Beatmaker tra cui Boss Doms, Banf, Frenetik & Orang3, 3D, Dogslife, con il management Roccia Music pubblica “Achille Idol – Immortale” (2014), l’ep “Young Crazy” (2015) e il suo primo album solista “Dio C’è” (2015). Nell’estate del 2016 diventa imprenditore di se stesso fondando con Dj Pitch8 il collettivo No Face e l’11 novembre pubblica “Ragazzi Madre”, presentato in tutta Italia con il Ragazzi Madre Tour. A ottobre 2017 firma per Sony Music e partecipa al programma Pechino Express con il suo produttore Boss Doms. A dicembre 2017 esce il primo singolo per Sony Music “Non sei come me” e il 22 giugno 2018 il disco “Pour l’amor” (prod. Boss Doms). A novembre nasce l’inedita collaborazione Anna Tatangelo ft Achille Lauro e Boss Doms, tramite il provocante riarrangiamento della hit “Ragazza di periferia”. Dopo il successo del suo ultimo album, Lauro calca i palchi di tutta Italia con un tour lungo più di un anno, che lo porta a Roma sul palco del Circo Massimo, per lo storico concerto di Capodanno e lo lancia verso la sua prossima avventura: il Festival di Sanremo 2019, in onda su Rai Uno dal 4 al 9 febbraio.

 

Che cosa ne pensate dei tatuaggi di Achille Lauro? Promossi o bocciati?

Articoli Correlati