A Natale mi sposo: Boldi apre alla grande la stagione dei Cinepanettoni

di Laura Boni

Manca meno di un mese a Natale e come di consueto si apre anche la stagione dei cinepanettoni… Quest’anno ad aprire il sapario è stato il film di Massimo Boldi, A Natale mi sposo, che, uscito nei cimena il 26 novembre, nel primo weed end ha sbancato il botteghino, piazzandosi al secondo posto, dietro ad Harry Potter e i doni della morte ma con una media per copia più alta rispetto al film del maghetto.

Cinepanettoni

Come è noto per Cinepanettone si intende le commedie natalizie che si caratterizzano per una certa tendenza a ripetersi nella trama e nelle situazioni, per il tipo di comicità a buon mercato, per le volgarità gratuite e per i grandissimi incassi nelle sale italiane. Storielle spesso misogine, scritte ad arte per le esibizioni dei protagonisti e dei personaggi di turno, spesso volti molto noti della televisione o del gossip, ma senza adeguate capacità recitative per il grande schermo. La stagione natalizia è appena iniziata, ma il primo film di genere uscito nelle sale ha già ottenuto incassi da capogiro. Ottimo il debutto di A Natale mi sposo che nel primo week end di programmazione si è classificato al secondo posto nelle classifiche di incassi, ma di fatto ha battuto il capolista Harry Potter e i doni della morte: parte 1 con una media per sala di 5.388 euro contro i 4.327 di Harry Potter.

Il commento di Boldi

Massimo Boldi, protagonista di A Natale mi sposo e capostipite, insieme al ex collega Christian De Sica, del genere, ha così commentato il risultato: "Sono molto felice dell’ottimo risultato ottenuto nei primi tre giorni di programmazione" ha detto l’attore "oltretutto con un concorrente imbattibile a livello mondiale come Harry Potter soprattutto considerando che noi siamo fuori con 450 copie monitorate da Cinetel contro le 807 di Harry Potter. Penso che si possa solo migliorare nelle prossime settimane, sperando di avere i dati anche del centro Italia che è stato colpito dal mal tempo. Noi infatti abbiamo circa 100 copie fuori Cinetel che fanno raggiungere la cifra totale di circa 400.000 in più, perciò credo che il vero incasso si aggiri sui 2.800/ 2.900.  Attendo con felicità , pazienza e serenità e voglio ringraziare tutto il mio pubblico per l’affetto dimostrato".

Guarda il trailer di A Natale mi sposo con Massimo Boldi:

 

Articoli Correlati