6 in cammino…parte un nuovo quasi-reality

di admin

Sei ragazzi delle scuole superiori, tra i 15 e i 18 anni, in Terrasanta.

E’ il nuovo programma di Boing, “6 in cammino”. Cinque giovani più il conduttore Manolo Martini, ripresi dalle telecamere nel loro viaggio tra Israele e Palestina.

Il programma si propone due cose: la prima è la presentazione del viaggio fisico e avventuroso, la scoperta di Gerusalemme e di Nazareth, del Lago di Tiberiade e del Fiume Giordano.

Mentre la seconda, piú profonda, è l’invito ad un viaggio piú grande: quello della riflessione e della spiritualitá, che non si rivolge solo ai credenti, ma a tutti.

Spiega Jaime Ondarza, capo di Boing: "Il nostro programma si propone di trasmettere un’esperienza vera di ragazzi veri: si tratta di un anti-reality show. Saranno i ragazzi stessi a condividere con il pubblico la loro esperienza di vita, in modo spontaneo. Non a caso la telecamera sarà affidata ogni giorno a uno di loro. Il nostro programma evidenzia l’aspetto della riflessione e della spiritualità: non si rivolge solo ai credenti, ma a tutti".

Ogni tappa del percorso è legata alla lettura di un episodio del Nuovo Testamento eseguita dagli stessi ragazzi.

La prima delle 10 puntate (da mezz’ora ciascuna) andrá in onda il 5 dicembre e il programma sará trasmesso ogni domenica alle 14.30 fino al 13 febbraio.

Dal 23 dicembre al 1° gennaio, inoltre, “6 in cammino” dà appuntamento ai telespettatori tutti i giorni in prima serata.

 

Articoli Correlati