Tokio Hotel – Easy: audio, testo e traduzione

di Alberto Muraro

Lo scorso 3 marzo i Tokio Hotel dei fratelli Kaulitz hanno pubblicato nei negozi di dischi e negli online store il loro 6 album intitolato Dream Machine: l’album arriva a tre anni di distanza dal precedente “Kings of Suburbia” e rappresenta una netta svolta di sonorità per la band tedesca, che abbandona il rock per abbracciare sonorità elettro-rock e synth-pop con un occhio di riguardo agli sfavillanti anni ’80.

Leggi qui tutti i testi e le traduzioni delle canzoni di Dream Machine!

Registrato fra Berlino e Los Angeles, il progetto è insomma una vera e propria rivoluzione per i Tokio Hotel, che con queste canzoni cercano di scrollarsi di dosso l’etichetta di band emo una volta per tutte (anche grazie all’aiuto della loro nuova casa discografica, la Sony Music).

Qui sotto trovate audio, testo e traduzione di Easy dei Tokio Hotel: che ne pensate di questa canzone?

 

Testo

[Verse 1] It’s been a while since i’ve seen your face
I wonder how you look today, old friend
Remember when you knew my name
Before the world got in our way?
I won’t forget

[Pre-Chorus] But I wanna be connected
The way we were before
You said we’d stay the same
That we wouldn’t change at all
Our hearts were unprotected
We were never scared to fall
You said you won’t forget me
Guess time has changed in all

[Chorus] When life was easy
And we smoked weed in the backseat of your car
And watched the stars
When love came easy
I gave you all a boy could give
Life was wild and dangerous
But I know

[Breakdown] We can’t go-o-o-o
Go-o-o
We can’t go back now
Go-o-o-o
Go-o-o
We can’t go back now

[Verse 2] We had nothing figured out
No regrets, no doubts, we had it all
I miss the times we didn’t care
I miss it when you were here
What did we do?

[Pre-Chorus] I wanna be connected
The way we were before
You said we’d stay the same
That we wouldn’t change at all
Our hearts were unprotected
We were never scared to fall
You said you won’t forget me
Guess time has changed in all

[Chorus] When life was easy
And we smoked weed in the backseat of your car
And watched the stars
When love came easy
I gave you all a boy could give
Life was wild and dangerous
But I know

[Breakdown] We can’t go-o-o-o
O-o-o-o
We can’t go back now
Go-o-o-o
Go-o-o
We can’t go back now

[Chorus] When life was easy
And we smoked weed in the backseat of your car
And watched the stars
When love came easy
I gave you all a boy could give
Life was wild and dangerous
But I know we can’t-

[Outro] Oooh
Oooh

Traduzione

è da un po’ che non vedo il tuo viso
mi chiedo che faccia tu abbia ora mio vecchio amico
ti ricordi quando conoscevo il tuo nome
prima che il mondo si mettesse in mezzo alla nostra strada?
non lo dimenticherò

ma io voglio stare connesso
come eravamo prima
hai detto che saremmo rimasti gli stessi
che non saremmo mai cambiati
i nostri cuori erano privi di protezione
non siamo mai stati spaventati dal poter cadere
hai detto che non ti dimenticherai di me
immagino che il tempo abbia cambiato tutto

quando la vita era facile
e fumavano erba nei sedili posteriori della nostra macchina
e guardavamo le stelle
quando l’amore è arrivato facilmente
ti ho detto ragazzo tutto quello che avrei potuto
la vita era selvaggia e pericolosa
ma io so

non possiamo o o o o
andare e e e
non possiamo tornare indietro ora
andare ee e
andare e e
non possiamo tornare indietro ora

non avevamo nulla di chiaro in mentre
nessun rimpianto, nessun dubbio, avevamo tutto
mi mancano i momenti in cui non ci interessava
mi mancano i momenti quando tu eri lì
cosa facevamo

ma io voglio stare connesso
come eravamo prima
hai detto che saremmo rimasti gli stessi
che non saremmo mai cambiati
i nostri cuori erano privi di protezione
non siamo mai stati spaventati dal poter cadere
hai detto che non ti dimenticherai di me
immagino che il tempo abbia cambiato tutto

quando la vita era facile
e fumavano erba nei sedili posteriori della nostra macchina
e guardavamo le stelle
quando l’amore è arrivato facilmente
ti ho detto ragazzo tutto quello che avrei potuto
la vita era selvaggia e pericolosa
ma io so che non possiamo

oooh
ohh

Articoli Correlati