Wandavision: la quinta puntata apre il multiverso, ecco chi è l’ospite speciale

di Alberto Muraro
wandavision

L’abbiamo già detto e lo ripeteremo fino alla nausea: Wandavision è la serie migliore dell’anno.

Una volta passato l’hype per la pur straordinaria The Mandalorian, è giunto il momento di focalizzarsi su un gioiello di cui parleremo per molti anni a venire. Wandavision, e la quinta puntata ce l’ha dimostrato nuovamente, rappresenta tutto quello che i fan del MCU avrebbero voluto. E anche chi non ha mai visto un film della serie Marvel resterà comunque in qualche modo incantato da questo universo, folle e delirante.

Questo quinto episodio, intitolato In questo episodio molto speciale, succede letteralmente di tutto. Scopriamo insieme come è andato a finire.

Clicca qui per abbonarti a Disney Plus e guardare Wandavision!

 

 

Ecco cos’è successo nella quinta puntata di Wandavisio

Già l’ambientazione della puntata (o per essere più precisi della sitcom) ci ha fatto gridare al capolavoro. Wanda e Visione si ritrovano catapultati negli anni ’80, con i loro jeans a vita alta e le loro sigle frizzanti e sbarazzine.

In questa epoca, Wanda e Visione si ritrovano con i due gemelli già cresciuti e diventati bambini. Tutto sembra scorrere normalmente, ma l’atteggiamento della vicina di casa Agnes inizia ad inquiestare Visione. Ci sono infatti molti dei suoi atteggiamenti che non lo convincono e iniziano a fargli dubitare che ci sia qualcosa che non vada.

wandavision

Nel frattempo, nella sede dello S.W.O.R.D., fuori Westview, Monica si risveglia dopo essere stata scaraventata fuori da Wanda e inizia a comprendere cosa sta accadendo. Ci si rende infatti conto che Wanda si è creata un suo universo parallelo, anche se non è chiaro se sia una scelta voluta oppure involontaria.

La situazione in casa Wandavision precipita quando dopo l’ennesimo episodio bizzarro Visione decide di chiedere spiegazioni a Wanda. Quest’ultima ammette l’esistenza di questo universo parallelo al marito.

L’episodio si chiude con un plot twist che avrà fatto saltare molti fan sulla sedia per l’emozione. A fine puntata bussa alla porta Pietro Maximoff, il fratello di Wanda. Ma non si tratta del personaggio che abbiamo visto in Age of Ultron, bensì in quello che abbiamo conosciuto in X-Men, interpretato da Evan Peters. Il multiverso è dunque stato ufficialmente aperto!

Articoli Correlati