Vicino all’orizzonte – la vera storia d’amore da cui è stato tratto il film

di Federica Marcucci
Vicino all'orizzonte

Amore, crescita e sofferenza. Vicino all’orizzonte ci parla con delicatezza dell’amore giovanile, prendendo come riferimento la storia vera del romanzo da cui il film stesso è tratto.

La pellicola, che sarà nei cinema a partire dal 24 ottobre, è infatti tratta dal best seller di Jessica Koch. Pubblicato nel 2016 in e-book da FeuerWerke Verlag, il libro, che a oggi vanta ben 500.000 copie, trae ispirazione dalla vicenda realmente vissuta dall’autrice a 18 anni. In Italia in libro è edito da Edizioni Piemme.

Guarda il trailer del film:

Vicino all'orizzonte - Trailer Italiano Ufficiale

La storia di Vicino all’orizzonte:

La storia ha inizio negli anni ’90. Siamo in Germania e Jessica, 18 anni, ha da poco terminato gli studi e decide di iniziare a lavorare nell’azienda di catering dei suoi genitori. Non è sicura di che futuro desideri per se stessa, ma si sente ancora troppo insicura per andare via di casa. Scelta che invece ha intrapreso la sua migliore amica, partita alla volta di Berlino.

Quando incontrerà Danny, un ragazzo tedesco-americano che lavora come modello, il suo mondo sarà stravolto. I due ragazzi si piacciono sin da subito, ma purtroppo Danny nasconde un terribile segreto che lo rende emotivamente inavvicinabile.

Jessica farà di tutto per rompere la sua corazza, intrecciando anche una forte relazione d’amicizia con Tina – la miglior amica di Danny, anche lei vittima di un triste passato.

Nel film Danny e Jessica sono interpretati da due giovani attori: Jannik Schümann e Luna Wedler.

La sinossi ufficiale:

Cosa succede quando incontri l’amore della vita sapendo che non potrà durare? Jessica ha 18 anni e un futuro promettente quando un giorno incontra Danny. Bello, affascinante e sicuro di sé, dietro una facciata apparentemente perfetta il ragazzo nasconde in realtà un doloroso segreto. Jessica capisce presto che il futuro che sogna con lui forse non arriverà mai, ma vuole credere fermamente in Danny e nella loro storia. Perché alla fine l’unica cosa che conta davvero non è quanto dura un amore ma quanto è profondo. 

Andrete a vedere Vicino all’orizzonte?

Articoli Correlati