Tokio Hotel: concerto futuristico per l'ultima data italiana

di admin

Il 12 aprile migliaia di fans hanno presenziato al concerto di Milano di una delle band più famose al modno: i Tokio Hotel. Uno show di grande impatto musicale e visivo che ha intrattenuto i presenti dall’inizio alla fine.

Il concerto

Lo show ha avuto inizio alle 21:00 senza apripista, non sono mancati gli effetti speciali che hanno fatto da padroni fino alla fine. Una grande sfera di metallo, al centro del palco, ha trasformato il Forum d’Assago in una città del futuro dagli effetti sorprendenti. Specialmente durante la canzone Dark side of the sun, in cui vampate di fumo rosso si sono innalzate dal palco o in Zoom into me quando il pianoforte ha preso fuoco in. La scaletta delle canzoni è stata rispettata fedelmente, spaziando da ballate più soft come World behind my wall alla musica elettronica di ispirazione anni ’80 in Dogs Unleashed e Human connect to Human. Presenti anche vecchie canzoni come Monsoon e le versioni acustiche di brani tipo Humanoid. Altri elementi da non sottovalutare sono stati i 5 look coreografici del cantante Bill Kaulitz che ha indossato i capi  della collezione Dsquared2 e che, da perfetto frontman, ha ballato e fatto cantare il pubblico a squarciagola. Eccellenti nei propri ruoli anche il chitarrista Tom Kaulitz, dal look alternativo, e il bassista Georg Listing, mentre il rito della hola finale è stato affidato al batterista Gustav Schäfer.

Il pubblico

L’album Humanoid, da cui sono state tratte le canzoni del tour, ha raggiunto il suo scopo di allargare la cerchia di pubblico che non è quindi solo femminile, come molti hanno creduto. Ma soprattutto non è composto da sole ragazzine o dai genitori di quest’ultime. Si va dal bambino al sessantenne, passando ai ragazzi di entrambi i sessi e di tutte le fasce d’età. A parte questo, nessuno si è fatto scoraggiare dalla pioggia e dall’attesa, e nemmeno dagli inevitabili svenimenti in seguito alla calca di gente nel parterre. Tutti hanno sostenuto la band ottimamente, proprio come si addice ad un pubblico in delirio per i suoi beniamini.

Una curiosità

Il concerto è stato registrato e prossimamente diventerà  un DVD live dei Tokio Hotel che hanno così voluto ringraziare i fans italiani. Dal canto nostro, noi fans, possiamo solo augurarci di continuare a seguire questi 4 fenomeni tedeschi il più a lungo possibile.  

Intanto facciamo un salto nel passato e godiamoci questa esibizione dei Tokio Hotel quando erano giovanissimi!

Articoli Correlati