Piero Pelù: il testo di Gigante in gara a Sanremo 2020

di Alberto Muraro
piero pelù

Gigante è il titolo della canzone che Piero Pelù, cantante e rapper romano, presenterà al Festival di Sanremo 2020. La kermesse, vi ricordiamo, si svolgerà dal 4 all’8 febbraio prossimi, sarà trasmessa da Rai Uno con la conduzione e la direzione artistica di Amadeus.

Qui trovi tutti i testi delle canzoni di Sanremo 2020!

gigante

Testo Gigante Piero Pelù

Clicca qui per scoprire il significato della canzone!

Spingi forte spingi forte salta fuori da quel buio
Crescerai aprendo porte tutti i giorni stare pronti
Tu sei molto di più di quello che credi di quello che vedi
Tu sei il mio Gesù la luce sul nulla, un piccolo Buddha
Niente di proibito tu sei benvenuto al mondo mondo
È come una giostra la mente
Tu sei il re di tutto e di niente gigante

Niente di proibito sei pronto a cavalcare il mondo? Mondo
Fatti il tuo castello volante
Con la fantasia di un bambino… gigante
Cavalcare draghi e mostri già ti penso dacci dentro
È un mestiere che conosco tutti i giorni stare pronti

Tu sei molto di più di quello che credi di quello che vedi
Tu sei il mio Gesù la luce sul nulla mio piccolo Buddha
Niente di proibito tu sei benvenuto al mondo, mondo
È come una giostra la mente
Tu sei il re di tutto e di niente… gigante
Niente di proibito sei pronto a cavalcare il mondo, mondo
Fatti il tuo castello volante
Con la fantasia di un bambino… gigante
Tu sei molto di più di quello che vedi di quello che credi
Sei il mio asso

Tu sei il mio Gesù la luce sul nulla mio piccolo Buddha
…Il tuo non è un pianto è il tuo primo canto ehi!
Oh eh oh eh
Niente di proibito tu sei benvenuto al mondo, mondo
È come una giostra la mente
Tu sei il re di tutto e di niente… gigante
Spacca l’infinito e rubagli un minuto al mondo, mondo
Per fare un castello volante

Con la fantasia di un bambino… gigante
Gigante…

Qui sotto trovate la lista con tutte le canzoni in gara al Festival di Sanremo 2020. Cliccando sui titoli delle canzoni trovate il testo completo di ogni brano!

Alberto Urso – Il Sole ad Est
Achille Lauro – Me ne frego
Anastasio – Rosso di rabbia
Bugo e Morgan – Sincero
Diodato – Fai rumore
Elettra Lamborghini – Musica (e il resto scompare)
Elodie – Andromeda
Enrico Nigiotti – Baciami adesso
Francesco Gabbani – Viceversa
Giordana Angi – Come mia madre
Irene Grandi – Finalmente io
Le Vibrazioni – Dov’è
Levante – Tiki Bom Bom
Junior Cally – No grazie
Marco Masini – Il Confronto
Michele Zarrillo – Nell’estasi o nel fango
Paolo Jannacci – Voglio parlarti adesso
Piero Pelù – Gigante
Pinguini Tattici Nucleari – Ringo Starr
Rancore – Eden
Raphael Gualazzi – Carioca
Riki – Lo Sappiamo entrambi
Tosca – Ho amato tutto
RIta Pavone – Niente (Resilienza 74)

Articoli Correlati