Sanremo 2018: Piero Pelù e Claudio Baglioni omaggiano Lucio Battisti cantando Il tempo di morire (video e testo)

di Laura Valli
piero pelù

Cresce l’attesa per sapere quali saranno gli ospiti musicali che di esibiranno durante la quarta serata della sessantottesima edizione del Festival di Sanremo

Già qualche giorno fa è stato dato l’annuncio ufficiale della presenza di Piero Pelù sulla lista dei super ospiti, che si alterneranno sul palco dell’Ariston.

Subito sui social è partito un tam tam di commenti di fans che attendono entusiasticamente il ritorno a Sanremo di Piero Pelù, interprete dalla voce inconfondibile, granfiante, e da doti interpretative uniche.

Durante un’intervista a RaiPlay ha detto “A vent’anni dalla scomparsa di Lucio Battisti mi sembrava doveroso riproporre un brano scritto insieme a Mogol, si chiama Il tempo di morie, un bluse, io l’ho trasformata in un rock molto energico.

 Di seguito trovate il video e il testo di Il Tempo Di Morire, eseguito in duetto da Piero Pelù e Claudio Baglioni.

Festival di Sanremo – Piero Pelù ospite a Sanremo 2018 – video – RaiPlay

Piero Pelù ospite sul palco dell’Ariston omaggia il grande Lucio Battisti con il brano “Il tempo di morire”

Motocicletta
dieci HP
tutta cromata
è tua se dici si
mi costa una vita 

per niente la darei
ma ho il cuore malato
e so che guarirei

Non dire no
non dire no
non dire no
non dire no
lo so che ami un altro
ma che ci posso fare
io sono un disperato
perché ti voglio amare
perché ti voglio amare
perché ti voglio amare
perché ti voglio amare
stanotte, adesso, sì
mi basta il tempo di morire
fra le tue braccia così
domani puoi dimenticare, domani…
ma adesso dimmi di sì

Non dire no
non dire no
non dire no
prendi tutto quel che ho
mi basta il tempo di morire
fra le tue braccia così
domani puoi dimenticare, domani
ma adesso, adesso dimmi di si…

Non dire no
non dire no
non dire no
non dire no
lo so che ami un altro
ma che ci posso fare
io sono un disperato
perché ti voglio amare
perché ti voglio amare
perché ti voglio amare
perché ti voglio amare
stanotte, adesso, sì
mi basta il tempo di morire
fra le tue braccia così
domani puoi dimenticare, domani…
ma adesso dimmi di sì…
…che ci posso fare
io sono un disperato
perché ti voglio amare…
io sono un disperato
perché ti voglio amare…
io sono un disperato
perché ti voglio amare… 

Articoli Correlati