"SunFree", il tessuto che abbronza

di admin

Arrivano le belle giornate e con queste anche la voglia di praticare gli sport all’aria aperta o solamente fare una passeggiata rilassante al parco. Ma il problema sembra essere sempre lo stesso: la paura di riportare a casa quegli antiestetici segni dell’abbronzatura "da maglietta". Da oggi questo diventa ormai un lontano ricordo perchè recentemente è stato messo in commercio un tessuto che sembra invece avere la capacità di favorire l’abbronzatura. L’azienda produttrice è la Par 72 che nasce dalla brillante intuizione di introdurre nel mondo dello sport il colore sottoforma di vivaci polo, allegre felpe, frizzanti giubbotti e tutto ciò che è specifico e necessario per l’attività sportiva.

Stop ai raggi UVB
Il tessuto dei capi “SunFree” funziona attraverso uno speciale mix di filati e una particolare trama della tessitura che filtra la quasi totalità dei raggi UVB (dannosi per la pelle) e permette ai raggi UVA di filtrare e abbronzare. In sostanza è come indossare una protezione 15 senza spalmarsi alcun tipo di crema addosso. Tra i capi disponibili il modello di polo "SunFree" che unisce alla comodità e vestibilità anche l’attenzione nei particolari e il desiderio di essere alla moda.

L’esclusivo filato di cui sono composti i tessuti della linea "SunFree" non solo permetterà a chiunque di approfittare del minimo raggio di sole per incrementare la propria abbronzatura ma anche di essere perfettamente protetti evitando qualsiasi problema di scottature. Un ottimo aiuto anche per non arrivare sulle spiagge con quel classico colorito spento.

 

Articoli Correlati