Shawn Mendes: “I commenti sul mio orientamento sessuale mi feriscono”

di Alberto Muraro

In una recente intervista concessa al The Guardian, Shawn Mendes ha commentato un argomento che lo tocca molto da vicino. Da ormai diverso tempo, infatti, online non si fa che parlare della sua presunta omosessualità, un tema davvero molto delicato per l’artista canadese.

Quando Shawn Mendes legge commenti sulla sua sessualità o più in generale supposizioni sulla sua vita personale si sente molto ferito.

 

Ecco qui sotto un estratto delle sue dichiarazioni.

Mi infastidisco quando le persone presumono cose su di me perché mi immagino cosa succede a chi non ha lo stesso sistema di supporto che ho io e quanto questi rumors possano colpirli. Ecco perché ero così arrabbiato e come vedete ancora mi innervosisco, perché non penso che la gente capisca che quando si riferisce a me con qualcosa di così stupido, ferisce anche tante altre persone. Potranno non parlare, ma stanno ascoltando.

Shawn Mendes, vi ricordiamo, è per il momento single. L’unica presunta storia d’amore per il cantante canadese recente è stata quella con la modella Hailey Baldwin, la stessa che poi è diventata moglie del collega Justin Bieber.

shawn mendes

Come vi avevamo raccontato qui su GingerGeneration.it, non è questa la prima volta che Shawn Mendes affronta il tema della sua sessualità. In una recente intervista concessa a Rolling Stone, il cantante aveva raccontato:

Nel profondo nel mio cuore è come se sentissi di dover essere visto in pubblico con una ragazza, per dimostrare alla gente che non sono gay. E se anche fossi omosessuale so che non sarebbe certamente una cattiva cosa, ma una parte di me pensa il contrario (e detesto questa parte di me).
In ogni caso. Ti piace la musica che faccio? Ti piaccio come persona? Che cavolo t’importa del mio orientamento sessuale?

Che cosa ne pensate di queste dichiarazioni di Shawn Mendes? Non credete anche voi sia meglio focalizzarsi sulla vita artistica di un cantante?

 

Articoli Correlati