Sanremo 2018: Simone Cristicchi legge la lettera del marito di una vittima del Bataclan (TESTO)

di Alberto Muraro
Simone Cristicchi

Simone Cristicchi è stato uno degli ospiti del Teatro Ariston lo scorso 9 febbraio. L’artista ligure è salito sul palco dell’Ariston per duettare con Fabrizio Moro e Ermal Meta sulle note del pezzo Non mi avete fatto niente. Il brano parla dell’attualissimo tema del terrorismo: per questo motivo, Cristicchi ha scelto di aprire la performance leggemdo la toccante lettera scritta dal marito di una delle vittime della strage del Bataclan, il francese a Antoine Leiris,.

Ecco il testo integrale della commovente lettera:

Venerdì sera voi avete rubato la vita di un essere speciale, l’amore della mia vita, la madre di mio figlio, ma non avrete il mio odio. Non so chi voi siate e non lo voglio sapere, voi siete delle anime morte. Se questo Dio per il quale uccidete ciecamente ci ha fatti a sua immagine, ogni proiettile nel corpo di mia moglie sarà stata una ferita nel suo cuore.
Allora no, non vi farò il dono di odiarvi. Voi lo avete ben cercato, ma rispondere all’odio con la rabbia sarebbe cedere alla stessa ignoranza che fa di voi ciò che siete. Voi volete che io abbia paura, che io guardi i miei concittadini con occhio diffidente, che io sacrifichi la mia libertà per la sicurezza. Perso. Avete già perso.
L’ho vista stamattina, finalmente. Dopo giorni e notti di attesa. Era bella come quando è uscita venerdì sera, come quando me ne sono perdutamente innamorato più di 12 anni fa. Certamente sono devastato per il dolore, vi concedo questa piccola vittoria, ma sarà breve. So che lei ci accompagnerà ogni giorno e che noi ci ritroveremo in quel paradiso delle anime libere al quale voi non avrete mai accesso.
Siamo in due, mio figlio e io, ma siamo più forti di tutti gli eserciti del mondo. Non ho davvero più tempo da dedicarvi, devo raggiungere Melville che si sveglia dal suo sonnellino. Ha appena 17 mesi, mangerà la sua pappa come ogni giorno, poi giocheremo come ogni giorno, e per tutta la vita questo ragazzo vi farà l’affronto di essere felice e libero. Perché no, non avrete mai nemmeno il suo odio“.

Qui sotto trovate il video della performance di Simone Cristicchi, Ermal Meta e Fabrizio Moro al Festival di Sanremo 2018: vi siete emozionati anche voi?

Festival di Sanremo – Ermal Meta e Fabrizio Moro con Sim0ne Cristicchi – Non mi avete fatto niente – video – RaiPlay

Ermal Meta e Fabrizio Moro con Simone Cristicchi cantano “Non mi avete fatto niente” di Ermal Meta-Fabrizio Moro/Andrea Febo

Articoli Correlati